Noemi mostra un fisico mozzafiato. Dimagrita con il Metodo Tabata.

Noemi sfoggia un fisico smagliante. E’ dimagrita grazie al Metodo Tabata. Che cos’è? Chi può seguirlo? 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

Il segreto di Noemi è il Metodo Tabata, metodo che le ha permesso di perdere diversi kg. Ma in cosa consiste questo metodo? Stiamo parlando di in allenamento molto intenso che le ha permesso di rinascere in un nuovo corpo. E’ un metodo seguito da tantissime persone tra cui molte celebrità del mondo dello spettacolo. Noemi con il suo nuovo fisico è pronta a salire sul palco dell’Ariston per il 71° Festival di Sanremo.

LEGGI ANCHE —–> Raimondo Todaro, la rivelazione a Marco Liorni: “ho questa debolezza”

Noemi è in splendida forma grazie al Metodo Tabata, ma in cosa consiste?

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

LEGGI ANCHE—-> Katia Ricciarelli: “Sono terrorizzata, non vedo via d’uscita”

Questo metodo è stato strutturato negli anni ’90 da uno scienziato giapponese, rientra in una specifica categoria di allenenti, ovvero quelli intervallati ad alta intensità, conosciuti come HIIT, High Intensity Interval Training. L’allenamento prevede un esercizio alla massima intensità per 20 secondi, seguiti da 10 secondi di recupero passivo, per 8 round consecutivi. Ogni Tabata dura all’incirca 4 minuti dove il circuito è formato da 20 secondi on e 10 secondi off. Ha come unico obiettivo quello di accelerare il metabolismo. 
Intenso ma molto breve, chi approccia a questo metodo deve avere un livello di fitness medio-alto in quanto i 10 secondi di recupero non sono adatti a tutti poiché insufficienti per un recupero completo.
Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

Questo metodo è andato agli sportivi, sia per aumentare la resistenza che per aumentare la massa magra. Con un allenamento di 2 volte a settimana (non è consigliato fare più di 2 allenamenti) già dai primi mesi è possibile notare i risultati. Il metodo Tabata deve essere abbinato ad una corretta alimentazione, si consiglia, prima di intraprendere questo percorso, un check up medico completo.