Sanremo, la risposta scomoda di Amadeus a Domenica In: “Chi ti è dispiaciuto scartare?”

A Domenica In, il conduttore Amadeus si è trovato a rispondere ad una domanda scomoda in merito al festival di Sanremo: “Chi ti è dispiaciuto lasciare a casa?”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

C’è grande fermento per l’imminente inizio del festival di Sanremo, la cui serata di apertura si svolgerà martedì 2 marzo. Per cinque giorni, i 26 Big in gara si sfideranno sulle note delle loro canzoni, calcando un palco che più vuoto non potrebbe essere. Nonostante, sulla base delle disposizioni del Governo, il pubblico non potrà presenziare allo spettacolo, l’abilità e la bravura con cui Amadeus e Fiorello “riempiranno la scena” non sono in alcun modo in discussione.

Intervistato da Mara Venier a “Domenica In”, il presentatore, alla sua seconda esperienza come direttore artistico, non ha potuto non ricordare i cantanti esclusi dalla sfida di quest’anno. E, di fronte alla domanda scomoda di Mara Venier, Amadeus ha risposto con grande franchezza.

LEGGI ANCHE —> Sanremo, Amadues confessa retroscena: “Ho avuto un colpo al cuore”

Sanremo, domanda scomoda per Amadeus: “Chi ti è dispiaciuto scartare?”

Sanremo Amadeus
Amadeus e Fiorello (Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Sanremo 2021, il significato della canzone di Extraliscio e Davide Toffolo “Bianca luce nera”

La 71° edizione del festival si aprirà fra appena due giorni, ma il conduttore Amadeus non sta più nella pelle. Intervistato da Mara Venier a “Domenica In”, quest’ultimo non ha nascosto l’emozione e l’ansia che lo stanno accompagnando nel poco tempo che lo separa dalla prima puntata. La gara canora, complice anche la situazione corrente, sarà indubbiamente diversa rispetto a quelle degli anni passati.

Amadeus non si è inoltre sottratto dal rispondere ad una domanda scomoda. “Chi, tra i cantanti esclusi, ti è dispiaciuto scartare?“, gli ha domandato la Venier, mettendolo chiaramente in difficoltà. “Non faccio nomi perché non sarebbe giusto” – ha replicato il conduttore, aggiungendo – “Sicuramente, quei cantanti che io stesso ho invitato a sottopormi una canzone per il festival“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

Come chiarito dal presentatore, infatti, non sempre al desiderio di vedere un’artista gareggiare sul palco corrisponde un brano meritevole di tale possibilità. Amadeus ha dichiarato che tutto si lega al gusto soggettivo del direttore artistico: è questa la motivazione per la quale ha scartato cantanti da lui stesso contattati.