Sanremo 2021, il significato della canzone di Arisa “Potevi fare di più”

Torna a al Festival di Sanremo con un brano scritto per lei da Gigi D’Alessio, Arisa è pronta a presentarci “Potevi fare di più”: scopriamo il suo significato

La cantante Arisa
La cantante Arisa (foto di Sara Purisiol_B)

Settimana partecipazione al Festival di Sanremo per Arisa, pronta a salire sul palco dell’Ariston e presentare al pubblico il brano “Potevi fare di più“. Il testo della canzone è stato scritto da Gigi D’Alessio ma sarà la bellissima voce dell’artista genovese a interpretarla. Arisa tornerà laddove tutto è iniziato, quando nel lontano 2009 vinse nella categorie delle nuove proposte con “Sincerità“. Dodici anni dopo la sua maturazione artistica è sotto gli occhi di tutti, così come la versatilità di generi che ha dimostrato nel corso della sua carriera. Cosa dovremo aspettarci da questa canzone? Scopriamo qualcosa in più sull’inedito con la quale gareggerà al Festival.

LEGGI ANCHE -> Sanremo, Amadeus confessa retroscena: “Ho avuto un colpo al cuore”

Il significato del brano di Arisa, “Potevi fare di più”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

LEGGI ANCHE -> Sanremo 2021, chi è Achille Lauro? Tutto sull’ospite delle 5 serate

Potevi fare di più” ci farà ricordare gli anni Novanta e i primi anni Duemila, così ha precisato Arisa che racconterà in un musica la fine di una relazione. Un rapporto tossico, fatto di mancanze, accuse e tentativi di far funzionare le cose. Puntualmente falliti. “E chissà quanto tempo io ti amerò ancor / A che serve truccarmi se nemmeno mi guardi / Ero dentro i tuoi occhi ma tu non lo ricordi“, canta, mentre grida una libertà ritrovata.

Rendersi consapevoli di un amore spento, ormai terminato da tempo e che non fa altro che spegnere la propria luce. E poi la forza di prendere in mano la propria vita e rinascere da lì. “Abbi cura della tua luce, non rimandare per pigrizia o per paura” -scrive Arisa- “sii leale ma felice, quantomeno sereno. Te lo devi“.

La condivisione di una sensibilità preziosa, una canzone nella quale in molti potranno riconoscersi e che l’artista è pronta a portare sul palco dell’Ariston.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

Arisa gareggerà nella categoria Campioni della 71esima edizione del Festival di Sanremo che prenderà il via domani, martedì 2 marzo.