Patente scaduta e revisione auto: novità in arrivo per il 2021

Vi è scaduta la patente o dovete fare la revisione all’auto? Nessun problema, arriva la nuova proroga per il 2021, ecco tutti i dettagli

patente scaduta
Tachimetro cruscotto della macchina (Arek Socha)

L’emergenza sanitaria si è evoluta fin dal primo giorno in una crisi economica e finanziaria, così il Governo ha dovuto prendere delle decisioni importanti per aiutare i cittadini in difficoltà. Dai bonus alla cassa integrazione, fino ad arrivare alle proroghe di pagamenti che avvengono solitamente nel corso dell’anno. A tal proposito è in corso una nuova proroga per il rinnovo della patente e la revisione dell’auto. La notizia arriva direttamente dalla Commissione europea che in un regolamento in vigore dal 6 marzo concede altri 10 mesi per mettersi in regola con questi documenti, in modo da evitare assembramenti negli uffici pubblici.

LEGGI ANCHE>>>Bonus mobili, un’agevolazione per arredare al meglio la propria casa

Patente scaduta: cos prevede il decreto?

patente scaduta
Uomo al volante (Getty Images)

LEGGI ANCHE>>>Coronavirus, Rc auto, multe, revisioni e bollo: tutte le proroghe previste per l’emergenza

Chi ha la patente scaduta non si preoccupi. La proroga avrà una valenza di dieci mesi e vale per tutti quelli che avrebbero dovuto rinnovarla tra il 10 settembre 2020 al 30 giugno 2021. Non è detto che tutto rimanga invariato visto l’evolversi della situazione epidemiologica in Italia. Il regolamento Ue concede a tutti gli Stati membri la possibilità di chiedere un ulteriore rinvio del termine nel caso in cui non si riesca a smaltire l’arretrato dei rinnovi, ma tale richiesta deve arrivare entro il 31 maggio.

Revisione auto

Per quanto riguarda le revisioni obbligatorie delle auto, la proroga di dieci mesi serve a verificare quelle che erano previste tra il 10 settembre 2020 e il 30 giugno 2021. Tale organizzazione serve a smistare al meglio gli appuntamenti e così vengono riempiti dei periodi lasciati scoperti dalle precedenti proroghe. Per coloro che avevano il controllo a gennaio e febbraio scorsi non era previsto nessun provvedimento e infatti chi è stato trovato senza il controllo obbligatori ha preso la multa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

patente scaduta
Controllo auto (Getty Images)

Con la proroga della Commissione europea però quest’ultimi dovranno informarsi se ci sia una possibilità di rimborso.