Maria Pia Calzone: il fascino ardente di una vera donna tutto in uno scatto – FOTO

L’attrice Maria Pia Calzone, dopo aver mostrato il suo ultimo scatto, si dimostra una donna di coraggio e dal fascino ardente.

Maria Pia Calzone fascino ardente
Maria Pia Calzone (Getty Images)

A soli quattro giorni dalla ricorrenza in onore della Giornata Internazionale Della Donna l’attrice dal fascino tipicamente mediterraneo, Maria Pia Calzone, ha voluto contrapporre ad uno scatto in cui si mostra in tutta la sua bellezza una profonda riflessione sulle attitudini comportamentali che si distinguono tra uomo e donne ed i giudizi in tal merito da parte della società.

Leggi anche —>>> Maria Pia Calzone, stile, sensualità e bellezza: “Donna Imma“ è incantevole

Maria Pia Calzone: il fascino ardente di una donna, poi la verità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Pia Calzone (@mariapiacalzone)

Potrebbe interessarti anche —>>> Maria Pia Calzone, “donna Imma” va in bici. Il VIDEO fa il giro del web

Per dar forma a questo pensiero la celebre interprete di Donna Imma ha fatto sua una citazione di una pellicola western del 1954, realizzata dal regista statunitense Nicholas Ray e dal titolo di Johnny Guitar. Mentre i suoi ammiratori si concentrano sulla profondità di sguardo tipica dell’attrice e sul suo carisma, le parole di uno dei protagonisti del film, interpretato da Joan Crawford, risuonano nelle coscienze dei follower di Maria che non mancano di commentare con le loro opinioni a proposito.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Pia Calzone (@mariapiacalzone)

Lo scatto su Instagram pubblicato soltanto mezz’ora fa, riporta la seguente e toccante didascalia: “Un uomo può mentire, rubare, perfino uccidere; ma finché resta attaccato al suo orgoglio è sempre un uomo. Ad una donna invece basta fare uno scivolone ed è una sgualdrina“, e sta già ricevendo un riscontro particolarmente positivo quanto delle critiche puramente costruttive.