La ricetta dei carciofi in padella. Come preparare questa verdura di stagione

Amati e odiati perché spesso difficili da preparare. Vi spieghiamo come cuocere in padella i carciofi in modo semplice e gustoso.

Marzo è sicuramente il mese migliore in cui poter gustare i carciofi, veri toccasana per il nostro fegato e ottimi elementi per depurare in caso di colite e pancia gonfia, invitanti cucinati alla romana, bolliti oppure trifolati.

Carciofi in padella

Spesso però sono esclusi dalla nostra dieta in quanto sono complicati da pulire e preparare. Per fortuna ci sono siti come ricettasprint.it che hanno realizzato una ricetta basic, ma veloce e saporita, ovvero la ricetta dei carciofi in padella. Sono uno dei contorni più semplice da preparare con solo pepe, aglio e una manciata di prezzemolo, e anche la loro pulizia, con i consigli giusti sembrerà più facile.

Carciofi in padella: Ingredienti e Procedimento

INGREDIENTI

  • Carciofi 4⁠
  • Olio extravergine d’oliva q.b.⁠
  • Vino bianco 45 g⁠
  • Aglio 1 spicchio⁠
  • Acqua 45 g⁠
  • Sale fino q.b.⁠
  • Pepe nero q.b.⁠
  • Prezzemolo q.b.⁠
  • Menta (facoltativo) 1 rametto⁠

PROCEDIMENTO

Per preparare i carciofi in padella, preparare una ciotola capiente con del limone al suo interno in cui verranno versati i carciofi man mano che verranno puliti.

ALTRA RICETTA CON I CARCIOFI –> Carciofi Gratinati

ALTRA RICETTA CON I CARCIOFI –> Carciofi e patate in tegame

Indossare dei guanti per evitare di sporcarsi le mani con: tagliare via una parte della base, quella più dura e spinosa al tatto, poi rimuovere le foglie esterne arrivando fino quasi al cuore. Potete aiutarvi con uno spelacchino oppure direttamente con le mani.

Uno a uno poi tagliateli in quattro parti ed eliminate la barbetta interna sempre con lo spelacchino. Rituffateli man a mano nell’acqua fredde e limone. Lavare e tritare finemente il prezzemolo che andrà aggiunto solo a cottura ultimata. Scaldare un filo d’olio in padella con l’aglio che poi verrà tolto.

Aggiungere un rametto di menta fresca e versare i carciofi ben scolati. Scottare il tutto qualche minuto a coperchio chiuso e poi iniziare a mescolare una volta aggiunto il vino per sfumare e i restanti insaporitoti. Quindi versate l’acqua e cuocere ancora 10 minuti stavolta senza coperchio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter