Il riscatto di WhatsApp, in arrivo la funzione che tutti aspettavano

Il riscatto di WhatsApp: l’applicazione ha introdotto delle nuove funzioni per tutelare la privacy degli utenti.

WhatsApp, la funzione che tutti aspettavano
WhatsApp (getty images)

Novità in arrivo per WhatsApp, l’applicazione di messaggistica infatti sarà arricchita da una nuova funzione posta a tutela della privacy dei suoi utenti. Ultimamente in calo, gli esperti si sono prodigati per garantire un miglior servizio e riottenere i consensi generali visto che molti hanno preferito avvalersi di applicazioni di messaggistica competitor quali ad esempio Telegram. Già predisposta la chiamata vocale per la versione desktop dell’applicazione – seppur ancora limitata alla formula one to one – le ricerche si sono spinte soprattutto per garantire un servizio più sicuro. Gli amanti di Instagram già hanno familiarità con questa funzione in quanto è presente nelle chat in direct. Vediamo di preciso di che cosa si tratta.

LEGGI ANCHE->Whatsapp: dal 15 maggio si rischia l’inattività, attenzione alla nuova normativa

WhatsApp “spronata” da Instagram, ecco la funzione

WhatsApp, la funzione che tutti aspettavano
WhatsApp, riflesso (getty images)

LEGGI ANCHE->Utenti Whatsapp sempre in allerta: come funziona la truffa del codice a 6 cifre

Come già anticipato, l’applicazione di messaggistica ha recuperato la funzione da Instagram dove nelle chat – chiamate direct – le foto prima di inviarle si può decidere se il destinatario potrà aprire questo messaggio solo una volta – segnata dall’icona a forma a bomba – se può rivederla – anche in questo caso Instagram ti avverte che la persona ha riaperto la foto – oppure consentire di vederla sempre. Ecco, l’applicazione dalla famosa icona con la cornetta verde presenterà un timer in basso a sinistra prima di inviare la foto. Selezionato il tempo da ogni utente, il contenuto del messaggio multimediale non sarà visibile sempre e non sarà nemmeno possibile esportare o importare. Tuttavia, bisogna fare una precisazione: nel caso di screenshot sulla chat non arriverà nessuna notifica.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

WhatsApp, la funzione che tutti aspettavano
WhatsApp (getty images)

Ciò significa che la tutela della privacy non sarà garantita al massimo. Lo staff di WhatsApp sta valutando nuovi sistemi per ottimizzare le prestazioni che già offre.