Rassegna stampa del 7 marzo: le notizie più importanti del giorno

Rassegna stampa di domenica 7 marzo: le notizie, gli eventi più importanti ed i servizi giornalistici.

Tragico incidente in un parcheggio: bambino di 18 mesi perde la vita

Bari travolto auto padre muore bambino
Ambulanza (Maksim Shebeko – Adobe Stock)

Tragedia nella serata di sabato a Modugno, comune in provincia di Bari, dove un bambino di 18 mesi è morto dopo essere stato travolto dall’auto del padre. Stando a quanto ricostruito, l’uomo alla guida della vettura, effettuando una manovra in retromarcia per uscire da un parcheggio, non si sarebbe accorto della presenza del figlio e lo avrebbe investito. Il piccolo è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII del capoluogo pugliese, dove i medici non hanno potuto far nulla. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Tragico incidente in un parcheggio: bambino di 18 mesi perde la vita – VIDEO

Il Papa arriva a Mosul: “Basta all’estremismo religioso”

Nella giornata di ieri, domenica 7 marzo, Papa Francesco è atterrato a Mosul per pregare contro le vittime della guerra. Tra le macerie della città irakena ed ex roccaforte devastata dell’Isis, il pontefice ha lanciato un messaggio di pace: “La fratellanza è più forte del fratricidio, la speranza è più forte della morte e la pace è più forte della guerra“. Papa Francesco ha poi espresso il proprio dispiacere per la “crudele tempesta disumana” che ha colpito l’Iraq. Inoltre, il pontefice ha invitato tutti a resistere e a vedere la luce della fede e della speranza anche in un luogo lasciato per tanto tempo nell’oscurità della violenza e delle atrocità del terrorismo.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Il Papa arriva a Mosul: “Basta all’estremismo religioso” – VIDEO

Covid-19, il bollettino del 7 marzo: i numeri dell’epidemia in Italia

Il Ministero della Salute ha pubblicato, nel pomeriggio di ieri, i dati relativi all’epidemia da Covid-19 in Italia. Stando al bollettino, i casi di contagio sono saliti a 3.067.486 con un incremento di 20.765 unità rispetto alle 24 ore precedenti. In crescita anche i soggetti attualmente positivi che ammontano a 472.862 (+7.050), così come i ricoveri in terapia intensiva (+34) che risultano essere 2.605. Il numero dei guariti dall’inizio dell’emergenza è giunto a 2.494.839 con un incremento di 13.467 unità. Si aggrava ancora il bilancio delle vittime con 207 decessi che hanno portato il totale a 99.785.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Covid-19, il bollettino del 7 marzo: 20.765 casi di contagio e 207 decessi

Sanremo 2021, vincono i Maneskin davanti al duo Fedez-Michielin ed Ermal Meta

Si è conclusa con la vittoria dei Maneskin la 71edizione del Festival di Sanremo. La band romana ha trionfato sul palco dell’Ariston grazie a Zitti e buoni, brano in controtendenza con la tradizione della kermesse. Sul podio dietro i vincitori, il duo composto dal rapper Fedez e da Francesca Michielin che scalano la classifica nella serata finale, in cui è entrato in gioco anche il televoto. Terzo, il favorito del Festival rimasto in cima alla classifica provvisoria nelle prime quattro serate, Ermal Meta. I Maneskin hanno conquistato il 40,7% di preferenze, seguono Fedez e Michielin con il 30,5% e poi Ermal Meta con il 28,8%.

Il primo commento a caldo degli ex concorrenti del talent musicale X Factor è stato: “Abbiamo fatto la rivoluzione”.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Sanremo 2021, vincono i Maneskin davanti a Fedez e Ermal Meta – VIDEO

Serie A, i risultati della 26esima giornata: vincono Juventus, Napoli, Milan e Roma

Nel 26esimo turno del campionato di Serie A, arrivano importanti successi per le squadre che occupano le zone alte della classifica. La Juventus, nell’anticipo del sabato, batte in rimonta la Lazio per 3-1 e mantiene il terzo posto in classifica davanti al Milan. I rossoneri espugnano il Bentegodi battendo 0-2 il Verona di Juric. Successi anche per Napoli e Roma che vincono in casa rispettivamente per 3-1 contro il Bologna e 1-0 contro il Genoa rimanendo in corsa per un posto in Champions League.

In fondo alla classifica arriva la prima vittoria per Serse Cosmi sulla panchina del Crotone che schianta in casa 4-2 un Torino rimaneggiato, considerati i tanti casi Covid-19 in casa granata.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Serie A 2020/2021: calendario, risultati e classifica aggiornati

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Verona-Milan
(Getty Images)

La giornata si concluderà questa sera con il big match tra Inter e Atalanta, in programma a San Siro alle ore 20:45. In caso di successo, la squadra di Conte tornerebbe a più sei dai cugini rossoneri, mentre con una vittoria l’Atalanta aggancerebbe al terzo posto la Juventus.