Mike Buongiorno, il figlio si schianta in motorino: le condizioni

Leonardo Bongiorno, il figlio minore di Mike, ha avuto un incidente stradale con il motorino a Milano. Le sue condizioni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌞Leonardo Bongiorno🌞 (@leobongiorno)

Per fortuna solo un grande spavento e nessun danno importante per Leonardo Bongiorno, figlio minore del compianto presentatore Mike, vittima di un incidente con il motorino. Il giovane stava girando per le strade di Milano con un mezzo di trasporto preso in sharing. Immediatamente dopo l’incidente è stato portato all’ospedale ortopedico Gaetano Pini dov’è arrivato in emergenza  a causa di quella che è stata definita dai sanitari una “caduta violenta“. Un impatto tanto forte da aver spaventato non solo Leonardo, che pare abbia addirittura avuto paura di morire, ma com’è comprensibile, anche la mamma Daniela Zuccoli. Spavento a parte però il 31enne dopo diverse ore d’attesa è riuscito a tornare a casa con il danno minimo di una gamba ingessata. È stato lo stesso figlio di Mike Bongiorno a darne notizia pubblicando sul proprio profilo Instagram una foto con tanto di stampelle. Passata la paura c’è stato anche il tempo per l’ironia nella didascalia che accompagna lo scatto: “Attenti a rompervi una gamba, potreste trasformarvi in un Ananas“.

LEGGI ANCHE -> Orrore in cortile: bambino di 3 anni sbranato dai cani del vicino

Leonardo, figlio di Mike Bongiorno

LEGGI ANCHE -> Grave incidente automobilistico: morto un 15enne – VIDEO 

La vita di Leonardo Bongiorno, grazie alla grande fama di papà Mike, è stata da sempre sotto i riflettori. La sua carriera professionale però si è distinta da quella del padre disegnando per lui altre rotte. Laureato alla Bocconi di Milano in Economia, dopo aver conseguito un Master a Shangai in lingue, management e politica ha deciso di tornare in Italia per dare vita ad un importante progetto. Insieme ai fratelli infatti Leonardo ha creato la Fondazione Casa Allegria che ha come scopo principale quello di aiutare le persone in difficoltà. In particolare i soggetti interessati alle iniziative della fondazione, che prende il nome dal famoso “motto” di Mike Bongiorno, sono gli anziani.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Un modo nobile per stare accanto ai più deboli e al tempo stesso per portare avanti il ricordo di un uomo e un professionista straordinario. L’indimenticabile Mike si è spento ad 85 anni l’8 settembre 2009 a causa di un infarto mentre era in vacanza a Monaco con la moglie Daniela.