Orrore in cortile: bambino di 3 anni sbranato dai cani del vicino

La madre della vittima è ancora ricoverata in ospedale mentre i due animali sono stati soppressi.

Una tragedia ha colpito un comune del New Jersey (Stati Uniti d’America), dove un bambino di soli 3 anni è stato aggredito e sbranato da due cani del vicino di casa. Vittima dell’attacco è stata anche la madre: gravemente ferita, la donna è ancora ricoverata in ospedale. Secondo quanto riportano le dichiarazioni ufficiali del 16 marzo, l’incidente è avvenuto lo scorso martedì pomeriggio in un quartiere di Carteret, quando i due canidi hanno oltrepassato la recinzione della proprietà e hanno assalito le due vittime nel loro cortile.

LEGGI ANCHE >>> Grave incidente automobilistico: morto un 15enne – VIDEO

I pitbull sono stati soppressi

polizia usa
Polizia Usa (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Violenta esplosione di fuochi d’artificio: due morti – VIDEO

Stando a quanto riferiscono i rapporti delle autorità di Carteret, l’attacco è avvenuto nel primo pomeriggio. Erano circa le ore 16:30, quando la coppia di pitbull ha saltato il recinto della residenza della vicina Birch Street per correre nel cortile dell’adiacente abitazione in East Laurel Street. La notizia trova conferma anche nel comunicato del procuratore della contea di Middlesex Yolanda Ciccone e nel rapporto del capo della polizia cittadina Dennis McFadden.

Le identità delle vittime non sono state rese note per motivi di privacy: entrambe sono state trasferite d’urgenza in ospedale e ricoverati in codice rosso. Date le gravi condizioni, il bambino è stato trasportato in elicottero mentre la madre in ambulanza. Nonostante i tentativi di rianimazione il piccolo non ce l’ha fatta ed è morto per le profonde lesioni riportate. Il sindaco di Carteret Daniel Reiman ha affermato la razza dei due canidi: entrambi non risultavano registrati come previsto dalla legge. Pertanto, i due animali sono stati soppressi subito dopo l’attacco.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

polizia usa
Polizia Usa (Getty Images)

In quanto piccola comunità, la nostra famiglia Carteret piange la perdita straziante del nostro giovane vicino“, scrive il sindaco. Preghiamo per questa giovane madre e per la sua famiglia in questo periodo di immenso dolore.

Fonte Crime Online