Sabrina Salerno in nero è magnifica, una dea in mezzo alla natura-FOTO

La Salerno è sensuale in outfit total black, il dettaglio del reggiseno non passa inosservato però è davvero bellissima

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SABRINA SALERNO OFFICIAL (@sabrinasalernofficial)

 La bella Sabrina Salerno condivide una foto in cui appare con pantaloni e maglia nera. Non passa inosservato il dettaglio del reggiseno che si vede sotto la maglia quasi trasparente. Appare sensuale e bella come sempre. Nella didascalia fa una confessione:”Nei prossimi futuri 2 anni, non voglio più sentire la frase casa dolce casa”. La Sandra Milo risponde allo sfogo della Salerno dicendo:”Come darti torto? Ciò che prima era rifugio ora sta quasi diventando prigione”.

LEGGI ANCHE>>>Annalisa, divano e spacco travolgente: la cantante è una bomba – FOTO

Sabrina Salerno e la polemica sulle restrizioni per il Covid

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Alessandra Amoroso la foto al sole che ha un significato profondo-FOTO

La Salerno nelle stories instagram lamenta l’operato dell’Italia per quanto riguarda la gestione delle aperture e chiusure dei servizi pubblici. Sostiene infatti che in altri paese come la Spagna sa per certo che i ristoranti sono aperti fino a determinati orari in base alle regioni. Che si può andare a vedere un concerto, sempre con misure di sicurezza. E la vita è decisamente più vivibile che in Italia. La Salerno aggiunge che non si muore solo di Covid ma anche di fame. Che moltissime azienda in Italia sono in difficoltà e stanno fallendo a causa di queste chiusure estreme.

Poi dice che gli italiani sono molto pazienti e hanno rispettato le regole benissimo e che addirittura in un’altro Paese avrebbero fatto la rivoluzione. Per certi aspetti sicuramente non ha tutti i torti la Salerno, molte aziende stanno fallendo e basterebbe garantire sicurezza per farle lavorare. Per quanto riguarda la responsabilità e il rispetto delle regole da parte dei cittadini, non si può dire che siano stati un esempio. Moltissime persone continuano a girare senza mascherine e a fare feste a casa con tantissimi amici. Inoltre alcune persone viaggiano in luoghi di vacanza senza averne il permesso, ignorando ogni regola e consiglio. Quindi dire che gli italiani si siano comportati ad hoc in questa situazione forse non è il caso.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

 Se realmente ci fosse stata questa attenzione nel rispettare le regole a quest’ora ne saremmo fuori. Perché quella che sembra essere una banale e semplice partita a carte tra 4 amici anziani di una vita, senza mascherine e a distanza meno di un metro, si trasforma in una propagazione del virus. Andare nelle case di amici e non tenere la mascherina e non stare a distanza di un metro, non è rispettare le regole.