Sai come si faceva chiamare Chiara Ferragni da teenager? Non lo immagini nemmeno

Chiara Ferragni prima di diventare influencer e modello. Ecco il suo nome sul web e cosa faceva prima della fama mondiale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Lei è l’influencer numero uno al mondo. Lei che ha inventato il mestiere più moderno e desiderato del web oggigiorno, lavorare con i social e con la propria immagine. Parliamo ovviamente di Chiara Ferragni, la regina italiana, e non solo, di Instagram.

Il suo profilo vanta oltre 22 milioni di follower e le sue foto sono inondate di like e commenti. La moglie di Fedez si è costruita tutto da sola, una pioniera del web che già in tempi non sospetti era una vera stella della rete.
Ma voi sapete com’era quando era solo una teenager e quando il suo cognome era uno come tutti gli altri?

Nel 2010 Chiara Ferragni non era ancora un modello come oggi ma era già seguitissima sulla piattaforma Netlog, l’antenato dei nostri social, una sorta di anteprima di Facebook potremmo dire. Sai come si faceva chiamare? Lo scopriamo insieme.

LEGGI ANCHE –> Fedez si fa quasi sfuggire il nome, Chiara interviene. Nuovi indizi

Chiara Ferragni, il suo nome e la prima moda che ha lanciato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

LEGGI ANCHE –> Luca Ward, la confessione a Verissimo: “E’ l’unica cosa che non mi perdono”

Chiara Ferragni da ragazzina quando mostrava i suoi outfit o anche i suoi fidanzatini, tutti con il ciuffo tra l’altro, si faceva chiamare “Diavoletta87”. Insomma un nickname molto classico soprattutto quando si è giovani. Un nome simpatico unito all’anno di nascita.

E già da allora però era un personaggio molto amato, seguito ma anche copiato. È lei che ha lanciato la moda della “k”. Scriveva infatti “Sarete blokkati per sempre se…”, “Non mi direte ke…” e proprio in quegli anni sulle piattaforme di messaggistica o negli sms per risparmiare caratteri si usava la k per abbreviare.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Anche se non nel campo dell’abbigliamento e degli accessori, Chiara aveva già capito che poteva influenzare gli altri e ha inseguito, infatti, questa passione con l’apertura del suo blog ufficiale, “The Blonde Salad”. E’ questa sua creazione che l’ha lanciata come influencer sul web e che esiste ancora con grandissimo seguito. Questo solo il primo passo che in oltre 10 anni ha portato la giovane bionda di Cremona ed essere un’imprenditrice digitale di successo.