Perché i cani hanno le orecchie fredde? Il motivo e la cura

Cosa significano i cambi di temperatura delle orecchie nei cani? Perché diventano fredde? Ecco i motivi e la cura per alcune patologie. 

cane perché orecchie fredde cura
Un cane (Getty Images)

Le orecchie sono per i cani una delle parti più sensibili e vascolarizzate del loro corpo e perciò sono più inclini ad essere soggette ai cambiamenti climatici e talvolta possono rappresentare al tatto con la loro temperatura un importante campanello d’allarme. Quando ci si accorge che le loro orecchie sono troppo calde o troppo fredde non bisogna sottovalutare il sintomo, poiché in entrambi i casi potrebbe trattarsi di un’implicita richiesta d’aiuto. Vediamo come riconoscere, prevenire e curare i vari sintomi.

Leggi anche —>>> Il tuo cane ti fissa? Ecco il vero motivo del suo sguardo

Perché i cani hanno le orecchie fredde? Il motivo e la cura

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @musetti_animaletti

Potrebbe interessarti anche —>>> Malattie psicologiche nei cani: i sintomi e le cure efficaci

Sebbene alcune volte potrebbe trattarsi di un semplice colpo di calore dovuto per lo più all’esercito fisico bisogna porre molta attenzione alla temperatura delle sue orecchie. Se il vostro cane dimostra di avere le orecchie molto più fredde del normale vuol dire che potrebbe trattarsi di un caso di ipotermia (dai 32°C ai 28°C) e necessita assolutamente di essere scortato verso un luogo più caldo. Altre volte potrebbe invece trattarsi di un semplice colpo di freddo dovuto all’esposizione con una corrente d’aria, spesso associato alla tipica “tosse-canina”.

Oppure, in casi più gravi quando il clima non è freddo, di una commozione celebrale. Contrariamente le orecchie con un’alta temperatura potrebbero indicare invece che esso sia preda di allergie, intossicazioni, infezioni di varia natura o che si trovi in stato febbrile. Ad ogni modo per fugare ogni dubbio sulla gravità della situazione è sempre consigliato misurare loro la temperatura utilizzando un termometro ed osservare l’insorgenza o meno di altre sintomatologie.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @musetti_animaletti

Per risolvere momentaneamente la situazione in un momento di malessere nel vostro cane fate in modo che rimanga in un luogo asciutto e riscaldato gradualmente con l’ausilio di coperte o di una stufa. Se la temperatura continua a risultare fuori dalla norma e si accostano ad essa più sintomi allora è necessario che venga portato dal veterinario per un’analisi accurata.