Agghiacciante scoperta: neonata sepolta viva in spiaggia – VIDEO

La piccola di 10 mesi è stata ritrovata morta sulle rive di Gomoa Nyanyano. La salma è stata prelevata giovedì sera (18 marzo).

Una terribile scoperta sulle rive di Nyanyano, uno dei 22 distretti della Regione Centrale nella Repubblica del Ghana. I protagonisti del tragico rinvenimento sono stati dei residenti del distretto orientale di Gomoa. Secondo quanto riferiscono i media locali, la triste notizia potrebbe essere collegata a un altro tragico evento. Quest’ultimo è noto come il rito dell’anello “sakawa”, avvenuto a circa 30 chilometri di distanza; precisamente a Kasoa Iron City, sempre nello stato dell’Africa occidentale.

LEGGI ANCHE >>> Ritrovato il corpo di Alicia Faye: due accusati di femminicidio

L’agghiacciante scoperta sulla spiaggia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Realest Blogger (@realestblogger)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Veterano di guerra ucciso a colpi d’ascia: aveva 102 anni

La salma è stata scoperta da alcuni bambini mentre giocavano sulla spiaggia di Nyanyano. I residenti locali sono ancora scioccati per l’agghiacciante rinvenimento. Stando a quanto riferiscono le fonti di stampa ufficiali, il cadavere appartiene a una neonata di appena 10 mesi: la salma della è stata prelevata giovedì sera (18 marzo).

Il corpicino era avvolto in un sacchetto di polietilene nero: la piccola indossava degli abiti bianchi e aveva batuffoli di cotone infilati nella bocca, nel naso e nelle orecchie. Secondo i testimoni oculari il decesso della neonata è correlato allo strano incidente di Kasoa Iron City, dove l’adolescente Emmanuel Otabilha rischiato di perdere il dito dopo aver indossato un anello Sakawa di un suo amico.” Il ragazzo aveva confessato ai notiziari di essere andato da uno spiritualista, il quale gli avrebbe consigliato di sacrificare un neonato per liberarsi definitivamente dalla maledizione dell’accessorio. La sua storia è diventata virale in brevissimo tempo, rimbalzando sui vari social networks.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Il corpicino della neonata è stato prelevato dalla polizia del distretto di Gomoa Nyanyano e sarà trasferito all’obitorio di Winneba Trauma and Specialist Hospital, dove sarà sottoposto ad autopsia.

Fonte Ghana Web