Harry sulla morte di Diana: “Ha lasciato un vuoto”. Lo ricorda in un libro

Un libro dedicato alla perdita dei genitori. Il principe Harry ha scritto la prefazione del volume ritornando sul doloroso tema.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prince Harry (@princeharryofengland)

Era il 1997 quando Diana si spense. Harry e il fratello William erano ancora adolescenti. Un lutto che non riusciranno mai a superare portando per sempre nel cuore il ricordo dell’adorata madre.

A due settimane dall’intervista di Harry e Meghan, mentre il mondo attende che torni la serenità nella famiglia reale, il duca di Sussex torna sul tema della perdita. Ha infatti scritto la prefazione di un libro dedicato agli orfani delle vittime del covid. Harry racconta il dolore vissuto a seguito della morte di Diana. All’epoca aveva solo 12 anni.

“Ha lasciato un enorme buco dentro di me. So come ti senti e voglio rassicurarti che col tempo quel buco sarà riempito di tanto amore.”, le parole scritte dal Duca. Parole che verranno introdotte nella prefazione del libro “Hospital by the Hill”, scritto da Chris Connaughton. Un testo in cui Harry parla di quanto sia stato doloroso accettare la morte della madre avvenuta a seguito di un terribile incidente a Parigi.

LEGGI ANCHE > Harry: dopo l’intervista rompe il silenzio con William e Carlo. Nulla di buono

Harry le tensioni continuano: amaro in bocca per la Royal family

Harry Windsor fallimento associazione
Harry Windsor (Getty Images)

LEGGI ANCHE > William e Kate, il lutto sconvolgente che ha segnato la loro esistenza

Il volume, illustrato da Fay Troote, tratta la vicenda di una ragazza la cui madre ha perso la vita. La donna lavorava in ospedale durante la pandemia. Il libro sarà donato agli orfani che hanno affrontato un perdita simile. L’iniziativa è stata realizzata dal governo britannico in occasione dell’anniversario dal lockdown della scorso primavera.

Intanto Harry è stato avvistato in questi giorni per le strade della California, in bici al fianco la sua scorta personale. Nonostante il primo colloquio con William e Carlo dopo l’intervista bomba le tensioni con la royal family non sono state smorzate.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

2020 profezia Nostradamus
Regina Elisabetta (Gettyimages)

Inoltre secondo alcune indiscrezioni la Regina non sarebbe arrabbiata per la situazione ma bensì afflitta.