L’influencer scopre in diretta di essere sterile, la reazione drammatica

Le Iene, 11 influencer si sottopongono al test per la fertilità ma per Gianluca Tornese la prova in diretta ha dei risvolti drammatici

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)

Nella scorsa puntata de Le Iene andata in onda venerdì 19 marzo, l’inviata Aurora Ramazzotti ha sottoposto 11 influencer al test della fertilità, ma quello che doveva solo essere un esperimento sociale per intrattenere il pubblico a casa, ha avuto invece dei risvolti negativi per uno degli interessati.

L’esperimento ha infatti avuto un esito drammatico per Gianluca Tornese, ex corteggiatore di “Uomini e Donne” che ha scoperto di avere problemi di infertilità in trasmissione. Per lui quello che doveva essere solo un test veloce si è rivelato invece un incubo.

LEGGI ANCHE —> Ambra Angiolini e Max Allegri, la coppia che non si vede: la FOTO che fuga ogni dubbio

Le Iene, Gianluca Tornese scopre di essere sterile in diretta

LEGGI ANCHE —> Cristina Chiabotto, parla l’ex Fabio Fulco: “Adesso è incinta…con me…Ora è tardi”

Quello che doveva essere solo un test genetico sulla fertilità si è rivelato invece una scoperta drammatica in diretta per Gianluca Tornese, modello napoletano di 29 anni, coinvolto da Le Iene assieme ad altri suoi 10 colleghi influencer.

Il giovane ha scoperto di avere gravi problemi di infertilità dopo essere stato sottoposto al test dello spermiogramma. Gli 11 influencer avevano accettato di confutare, assieme al programma, una recente notizia pubblicata dal New York Times secondo cui “i giovani del 2021 avrebbero perso il 40% della fertilità rispetto ai loro coetanei del 1980”.

Assieme a Tornese si sono sottoposti al test anche Angelo Sanzio, Tommy “a Canaglia”, Denis Dosio, Claudio Sona, Mariano Catanzaro, Nathan Lelli, Luca Alberici, Giampaolo Calvaresi, Marco Cucolo e l’ex tronista Lucas Peracchi. Per Gianluca però l’esito confermato dallo studio Altamedica di Milano è stato il peggiore, per lui esiste una condizione di quasi totale assenza di spermatozoi nel liquido seminale, che come spiegato dal medico Marco Santoli, dovrà essere analizzata con cura se il giovane desidera diventare genitore nei prossimi anni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Poi il pianto in diretta: “Raga sto male, l’unica cosa che non volevo dalla vita era questo. Mi è caduto il mondo addosso” ha detto Gianluca, nonostante le rassicurazioni di Aurora e del dottore.