Milano, fila record per un pasto gratis: la situazione è preoccupante FOTO

Oggi si è registrata una fila da record fuori la sede di Pane Quotidiano che dispensa cibi ai più bisognosi. La questione preoccupa e gli italiani non ce la fanno più.

Pane Quotidiano fila
Pane Quotidiano (foto Repubblica)

Sembrerebbe che questa terza ondata della pandemia abbia colpito duramente gli italiani che questa volta non riescono ad affrontare la situazione preoccupante con la quale si ritrovano a fare i conti.

Il Covid infatti non genera solo paura a causa del contagio ma anche preoccupazione a livello economico.

Sono molti gli italiani che non riescono più ad assicurarsi un pasto e che devono chiedere aiuto ad associazioni per avere almeno un pacco di pasta.

Purtroppo aumenta il numero di chi ha bisogno di questi tipi di aiuti e la dimostrazione è la lunga coda a Milano fuori dalla sede Pane Quotidiano.

LEGGI ANCHE —> Cashback, brutta sorpresa: probabile il blocco improvviso

Pane Quotidiano, un pasto per i più bisognosi che aumentano a dismisura

Pane Quotidiano fila
Pane Quotidiano (foto Repubblica)

LEGGI ANCHE —> Il ministro Speranza: con le vaccinazioni si ricomincia “a correre”

Pane Quotidiano è una onlus laica che opera dal 1898 e che si preoccupa di assicurare pasti e generi di prima necessità, ogni giorno a chi ne ha bisogno, gratuitamente.

Sono più di 150 i volontari che operano in questa grande famiglia che soprattutto in questo momento storico deve avere una marcia in più per aiutare le tante persone in seria difficoltà economica.

La fila di questa mattina testimoniata in queste immagini di Repubblica preoccupa fortemente perché purtroppo queste restrizioni che stanno cercando di contrastare il contagio del virus stanno mettendo a dura prova gli italiani sul fronte economico.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

La coda di questa mattina davanti alla sede di viale Toscana di Pane quotidiano è la dimostrazione di come il Covid stia mettendo in ginocchio l’Italia.