Meteorite cade in Italia, colpito un paesino nel Sud Italia

Stando ai calcoli dei ricercatori di Rete Prisma, lo scorso 15 marzo un meteorite sarebbe caduto a Sant’Agapito, in provincia di Isernia (Molise). 

Meteorite Molise provincia Isernia
(Getty Images)

Nella serata dello scorso 15 marzo, un meteorite di circa un chilogrammo potrebbe essere caduto in Molise. Ad affermarlo sono gli esperti di Rete Prisma, coordinati dall’Istituto nazionale di astrofisica. Secondo i calcoli dei ricercatori, si legge sul sito, il frammento dovrebbe essere precipitato a Temennotte, località nel comune di Sant’Agapito, in provincia di Isernia.

Leggi anche —> Un meteorite sfiora la Terra: la relazione con le pandemie

Isernia, Rete Prima: meteorite di un chilogrammo sarebbe caduto nella zona di Sant’Agapito

Leggi anche —> TOI 700d: il pianeta simile alla terra a “soli” 100 anni luce di distanza – VIDEO

Lunedì 15 marzo un bolide era apparso nei cieli del Molise. In seguito, i ricercatori di Rete Prima, Prima Rete per la Sorveglianza sistematica di Meteore e Atmosfera, coordinati dall’Istituto nazionale di astrofisica, hanno analizzato i dati e sono giunti alla conclusione che un piccolo meteorite di circa un chilogrammo potrebbe essere caduto nella regione dell’Italia centromeridionale. Nel dettaglio si legge sul sito, il piccolo corpo celeste sarebbe caduto nei pressi della località Temennotte a Sant’Agapito, comune in provincia di Isernia.

I dati che sono stati presi in considerazione, scrive Rete Prisma, sono quelli ottenuti dalla camera Prisma di Capua e di altre due camere, appartenenti alla rete IMTN di Tortoreto e all’Associazione Arma Aeronautica di Caserta. Dall’incrocio di quest’ultimi, spiegano gli esperti, è emerso che il piccolo corpo celeste è “entrato in atmosfera a una quota di circa 80 km e ha proseguito per una lunghezza totale di 61 km percorsi in 5.3 secondi con una inclinazione di 84°, una traiettoria quasi verticale“. Inoltre è risultato che l’altezza era di 19,8 km, mentre la velocità finale di soli 2,8 km/s, dati dai quali si stima che una meteorite con una massa stimata di circa 1 kg (una meteorite di circa 8 cm se la densità è di 3.5 g/cm3) sarebbe finita al suolo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

notti insonne
(Getty Images)

Infine, affermano i ricercatori, si lavorerà ancora su questi calcoli per cercarli di raffinarli maggiormente, ma secondo le prime stime gli eventuali frammenti, di dimensioni tra i 2 ed i 4 cm, sarebbero caduti alcuni chilometri più a sud in un’area impervia. Questo potrebbe rendere il loro recupero molto più difficoltoso.