Ornella Vanoni imbarazza Silvia Toffanin. La conduttrice sorride per non…piangere

Sabato 20 Marzo è andata in onda una nuova puntata di Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin. Ospite del pomeriggio di Canale 5 la famosissima Ornella Vanoni che ha ripercorso tutta la sua carriera, attimo per attimo arricchita dai molteplici amori. 

Ornella Vanoni ospite Sanremo
Ornella Vanoni a Sanremo (Getty Images)

La Vanoni entra in studio accompagnata da Ondina, la sua splendida cagnolina. Inizialmente l’attenzione è rivolta alla cucciola e la Vanoni confessa: “Ondina dorme con me, ma sull’orlo del letto così ha sempre gli occhi puntati sulla porta”. 

Ornella continua a parlare della sua cagnolina e svela un altro aneddoto: “Ondina ha la passione per i tappi delle bottiglie, quando andiamo al ristorante facciamo certe figuracce perchè fissa gli altri tavoli e mi chiedono cosa abbia, per me è come una figlia, però meno impegnativa”.

LEGGI ANCHE —> Valentina Vignali, in costume fa girare la testa. E’ una dea dai capelli neri. VIDEO

La Vanoni alla Toffanin: “Dove vi siete sposati?”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

LEGGI ANCHE —-> Chiara Ferragni, gravidanza agli sgoccioli: in intimo è esplosiva – FOTO

Dopo il siparietto con Ondina, l’intervista prosegue su Ornella. La Toffanin inizia a parlare della pandemia da coronavirus e la Vanoni paragona l’attuale periodo ad una guerra, dichiarando: “A me ha preso alla pancia, ma soprattutto il dopo è stato difficile per me, ho avuto un’infiammazione ai linfonodi.. Io ho vissuto la guerra e so di cosa parlo. Il covid è come una guerra contro un nemico invisibile, anzi allora almeno potevamo stare con la nostra famiglia. Ora si muore soli come i soldati.”

La conduttrice le chiede se dopo tutto questo ne usciremo persone migliori, la cantante le risponde: Non credo proprio, forse qualcuno si, ma molti no. L’uomo è così, è la sua natura. Guarda la Shoah.”

Durante l’intervista, la Toffanin chiede alla Vanoni, di parlarle degli amori avuti nella sua vita. La cantante confessa: “Ho amato, ma sono stata anche amata per fortuna. Oggi non ho più un uomo, se per amore si intende quello. Ma ho tanti amori, i miei nipoti, mio figlio. Io sono una donna felice, non ho bisogno di avere un compagno. Non ho saputo portare avanti una storia, oppure è stato difficile…insomma non c’è. Ma ho 3-4 amiche del cuore, 2-3 amici del cuore, per cui ho costruito dei legami e sola non mi sento.”

Ornella si racconta e parla di un periodo buio della sua vita, quando si ammalò di depressione: ” Se ce l’hai la personalità rimane la tua, mi sono curata perché è cominciata quando ero in Svizzera, ero molto triste e malinconica. Quando ho capito cosa avevo ho preso subito provvedimenti. Se la prendi bene non torna, se ti curi e segui le indicazioni. Molti hanno paura di cambiare, ma non si cambia, si guarisce da una malattia.”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Durante la lunga intervista, la conduttrice confida alla cantante che una sua canzone, ‘La Voglia, la Pazzia, l’Incoscienza, l’allegria’ è la colonna sonora della sua storia d’amore con Piersilvio Berlusconi, con il quale ha due bambini.

La Vanoni entusiasta risponde : “Dove vi siete sposati?” e il gelo cade nello studio di Canale 5. Silvia Toffanin cerca di prendere la domanda alla leggera e risponde che non sono sposati ma che alimentano il loro amore ogni giorno.