Pierpaolo Pretelli si racconta a YesLife: “Con la Gregoraci era finita. Giulia è la mia certezza”

Secondo classificato dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip, Pierpaolo Pretelli ci ha raccontato un po’ la sua avventura nella casa e della sua storia d’amore con Giulia Salemi che procede a gonfie vele

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pierpaolo PRETELLI (@pierpaolopretelliofficial)

Pierpaolo Pretelli è stato uno dei protagonisti indiscussi dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip. Ha conquistato tutti entrando nella casa con la sua faccia da bravo ragazzo e la sua innata simpatia, e in particolar modo ha conquistato il cuore di Giulia Salemi con cui ha cominciato una storia d’amore durante gli ultimi due mesi trascorsi insieme nel reality. Ha affrontato un percorso lungo sei mesi, tra bei momenti ma anche tanti altri difficili dovuti alla mancanza del suo dolcissimo figlio Leo, ma alla fine ha vissuto l’emozione di spegnere le luci della casa insieme al vincitore. Dopo venti giorni la fine del reality, abbiamo fatto due chiacchiere con lui che ci ha raccontato un po’ questa sua lunga avventura.

 

“Ciao Pierpaolo, benvenuto su YesLife! Sei stato sicuramente un grande protagonista di questa ultima edizione del Grande Fratello Vip ma sono anni oramai che ti vediamo in televisione. Com’è cominciato tutto? Hai sempre saputo di voler fare questo nella vita?”

Il GF è sempre stato un po’ il mio sogno, il sogno nel cassetto, qualcosa di più affine a me. Ho sempre pensato di potermela giocare, infatti poi alla fine diciamo che più o meno è andata bene!”.

Com’è stato ricevere la chiamata dal GF? Te l’aspettavi?

Assolutamente no, infatti ho avuto bisogno di due/tre giorni per riprendermi. Non realizzavo, ero incredulo. Poi quando si avvicinavano i giorni dell’entrata ero sempre più agitato“.

Come hai vissuto questa esperienza all’interno della casa?

Tanti up e down. Tanti momenti in cui eri su, su, su, poi c’erano momenti in cui ero anche molto giù per la mancanza di mio figlio e anche per il pensiero del covid. Noi eravamo dentro e c’era questo mostro fuori e non sapevamo cosa stava succedendo, a parte qualche aggiornamento ma ti parlo di circa tre volte in sei mesi, più la notizia del vaccino che ci ha dato la speranza che comunque si vedesse un po’ di luce fuori“.

Nella prima parte del percorso si è parlato molto della tua amicizia speciale con Elisabetta Gregoraci. Ad oggi hai qualche rimpianto? Con lei ti sei sentito?

Ad oggi sono uscito e l’unica persona con cui ho rapporto è Giulia, ma anche qualche altra amicizia. Con Elisabetta ci siamo chiariti già in casa, tipo il giorno della finale, è tutto rientrato. A prescindere da Giulia che oggi è la mia certezza, è la persona che voglio al mio fianco, comunque anche prima Elisabetta ha sempre tenuto questi paletti e ha sempre sottolineato questa famosa amicizia. Rimane la stima, tutto, ma non c’era un chiarimento, mi sembrava tutto già abbastanza chiaro. Anche se lei in alcuni momenti non era chiara, ha sempre tenuto la linea dell’amicizia, non è mai andata oltre. Poi in 80 giorni non puoi fare un corteggiamento così sapendo di ricevere un no, per cui io dopo 40, 50 giorni mi sono distaccato dall’idea. Io sono molto trasparente, non riesco a fare le cose forzate, l’affetto e la stima rimanevano ma quella cosa di continuare non l’avevo più negli ultimi tempi. Infatti quando è entrata Giulia, Elisabetta si è accorta subito che io guardavo con occhi diversi Giulia, chi ha guardato il GF con attenzione può averlo capito. In testa mia, in cuor mio è tutto chiaro, poi magari da fuori può aver visto un film diverso da quello che ho vissuto in prima persona io. Poi diciamo che è stata un po’ l’idea che questa coppia, che poi non è mai stata una coppia… magari dalla clip e dalla canzone sotto poteva far sognare fuori, io me ne rendo conto che alla fine è così”.

Qual è stato il momento più difficile che hai dovuto superare nella casa?

Un momento in particolare non lo ricordo, ma forse quelli in cui mi mancava mio figlio. O i post-puntata, dove c’era magari stato qualche fraintendimento, delle situazioni un po’ così, ogni fine puntata era psicologicamente devastante. Ti portava due giorni di malessere“.

Uscendo dalla casa avrai sicuramente avuto modo di tirare le somme. Chi è che ti ha stupito di più e chi invece ti ha deluso?

Negli ultimi giorni sono rimasto stupito in positivo da Dayane. C’è stato un periodo in cui le cose non andavano bene anche con Giulia, invece le ultime settimane c’è stato questo grande riavvicinamento di cuore, parole molto belle da parte sua come da parte mia. C’è stato questo sostegno proprio da genitori. Deluso invece ci sono rimasto male per Rosalinda che ha nominato Giulia, io sapevo quanto Giulia tenesse a Rosalinda e viceversa. Io lì ci rimasi male perché da lei così vicina non me lo aspettavo“.

In questa esperienza non ti sei fatto mancare proprio niente, infatti alla fine hai trovato anche l’amore. Come prosegue con Giulia Salemi?

Con Giulia non alla grande, alla grandissima! Questo weekend parto perché domenica sono a Live da Barbara, quindi lo passerò con lei

 

Com’è stato tornare alla vita reale dopo sei mesi di reclusione e stare con tuo figlio?

“Me lo spupazzo, me lo godo. Mi spiazza per le terminologie che usa, è cresciuto tanto, poi parla in spagnolo e in italiano e in maniera egregia”.

Lo scorso anno hai debuttato anche come cantante. Ti piacerebbe continuare questa strada o è stata solo una parentesi?

Sto già lavorando ad un progetto per una canzone, quindi tra poco uscirà questo nuovo brano reggaeton. Sono felice perché è qualcosa che mi piace tanto fare, vediamo dove arriveremo“.

Dopo il GF, qual è il tuo sogno nel cassetto? C’è un programma in particolare in cui ti piacerebbe sfoderare le tue doti da showman?

Mi piacerebbe tanto fare Tale e Quale Show. Sarebbe un buon pretesto per avvicinare musica e imitazioni, che è quello che mi piace fare“.

 

Antonella Panza