Pulire i termosifoni senza detersivi chimici: ingredienti naturali dall’efficacia garantita!

Ecco tutti i metodi migliori per pulire i termosifoni senza ricorrere a detersivi chimici che possono essere molto dannosi.

come pulire termosifone
Pulire il termosifone con rimedi fai da te (Pixabay)

Ora che l’inverno ormai sta uscendo di scena, lasciando spazio alla primavera, dovete iniziare a pensare a
come pulire i vostri termosifoni.

Pulire i termosifoni è una procedura di fondamentale importanza per garantire un’adeguata e duratura funzionalità.

Potete pensare di effettuare questi semplici passaggi utilizzando dei rimedi del tutto naturali, economici e
senza la presenza di detersivi che presentano al loro interno dei prodotti chimici.

LEGGI ANCHE –>Riscaldare casa senza spendere soldi: trucchi per risparmiare

Rimedi fai da te per rimuovere la polvere dai termosifoni

Pulire termosifone con rimedi naturali
Limone e bicarbonato tra i rimedi efficaci (Pixabay)

Per preservare la funzionalità e la durata dei termosifoni è sicuramente importante eliminare
la polvere. Questo passaggio richiede un po’ di tempo ma, per fortuna, in commercio esistono molte
spazzole che riescono a catturare la polvere anche negli spazi più angusti.

Tuttavia potete anche pensare, dopo aver spazzolato bene, di utilizzare un phon ed un panno umido. Infatti mettendo un panno dietro  al termosifone, l’aria calda del phon in azione andrà ad eliminare i residui di polvere che si andranno ad  attaccare al panno umido senza disperdersi nell’aria.

Un altro trucco per pulire i termosifoni è utilizzare il sapone di marsiglia, in combinazione con l’aceto bianco.  In questo caso non dovrete far altro che procurarvi una spugnetta e andarla ad inumidire con un po’ di acqua tiepida e sapone di Marsiglia.

Una volta terminato questo passaggio, dovrete passare la vostra  spugnetta sul termosifone e godervi il risultato. Per un risultato più approfondito potete pensare di  utilizzare anche dell’aceto bianco. In questo caso dovrete versare mezzo bicchiere di aceto bianco in un litro di acqua e, con un dosatore spray, applicare tutta la soluzione sul termosifone e, poi, andare ad eliminare lo sporco con una spugnetta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Per le pulizie delle valvole, e in generale di tutti gli altri componenti, potete pensare di utilizzare il
bicarbonato di sodio in combinazione con il limone. In questo caso il procedimento è davvero semplice.
Non dovrete far altro che inserire in una vaschetta dell’acqua tiepida, il limone e del bicarbonato, Aggiungete, poi, tutte le componenti del termosifone in modo da andarli a sgrassare per bene.