Amazon, stop in Italia. Sciopero di 24 ore: l’appello ai clienti

Amazon oggi si ferma. Niente pacchi in consegna per via dello sciopero dei fattorini e degli addetti alla logistica. 

Amazon: sciopero in Italia della logistica
Amazon (screenshot da Instagram)

Stop ad Amazon per una giornata intera. Oggi i fattorini e addetti alla logistica del colosso fanno sciopero. Primo fermo in assoluto per la filiera italiana. Sotto le sedi degli stabilimenti, dalle prime ore della mattina, i dipendenti protestano. Sono 250 mila i pacchi non consegnati oggi.

L’appello dei lavoratori è rivolto anche ai consumatori invitandoli a non comprare per tutta la giornata. A indire lo sciopero sono state le associazioni di categoria Fil, Cgil, Fit, Cisl e Uiltrasporti ed è esteso al personale della logistica italiano.

LEGGI ANCHE > Furgoncino si schianta contro il guardrail: morto un ragazzo, grave il collega

Amazon, sciopero della logistica italiana: lavoratori stremati

Amazon, Black Friday
Amazon, Black Friday (Getty Images)

LEGGI ANCHE > Cashback, brutta sorpresa: probabile il blocco improvviso

Lo sciopero da parte degli addetti alla logistica italiana era stato preannunciato dieci giorni fa. Sono 40 mila i lavoratori in stop in queste ore. La protesta si sta svolgendo nelle principali piazze italiane. Da Milano a Genova, a Piacenza fino alla sede degli stabilimenti a Passo Corese.

I motivi che hanno portato a questo sciopero sono sorti a seguito del troncamento delle trattative in merito al rinnovo del contratto di secondo livello. La revisione dei carichi di lavoro e del ritmo, l’inquadramento professionale corretto, l’indennità legata alla pandemia, gli orari, questi i tanti argomenti posti sul tavolo. “I lavoratori e le lavoratrici della filiera di Amazon hanno deciso di protestare per rivendicare un normale sistema di relazioni sindacali. Un messaggio importante rispetto alla necessità di parlare di lavoro e qualità”, le parole di Tania Scacchetti, segretaria confederale Cgil.

Con l’emergenza sanitaria il colosso di vendita online ha incrementato il fatturato ma secondo i sindacalisti non è stato pianificata una corrisposta attenzione per i dipendenti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Black Friday pacchi consegne
(Getty Images)

“I lavoratori sono stremati, non ce la fanno più”, il commento di Michele De Rose, il segretario nazionale della Filt Cgil. In particolare coloro che consegnano i pacchi nelle abitazioni hanno raggiunto 44 ore settimanali. Un orario che si è spesso protratto per mesi interi.