Dal 15 maggio Whatsapp cambia le regole: come fare per continuare ad usarlo

Tra meno di due mesi scatteranno nuove funzionalità in termini di privacy per Whatsapp che ogni utente dovrà aggiornare per poter continuare a leggere o inviare messaggi

Whatsapp aggiornamenti policy privacy
Whatsapp (Foto di HeikoAL da Pixabay)

Sono oltre due milioni al mondo gli utenti che utilizzano quotidianamente Whatsapp come piattaforma di messaggistica istantanea integrata per comunicare velocemente. Anche questa app però necessita di sottostare alle direttive della casa madre Facebook che ha imposto delle nuove condizioni di utilizzo agli utenti interessati.

Un nuovo aggiornamento da concretizzare nelle prossime settimane e che verte sostanzialmente sulla gestione dei dati e della privacy. Whatsapp ha spiegato che non può temporeggiare ulteriormente oltre il 15 maggio prossimo, ha già infatti slittato la procedura di diversi mesi per consentire a tutti di attuare le modifiche richieste.

LEGGI ANCHE –> Whatsapp, addio messaggi vocali troppo lunghi: in arrivo nuove funzionalità

WhatsApp cambia le regole. Ecco cosa ci aspetta per i profili Business

Whatsapp aggiornamenti policy privacy
Cellulare (Foto di Foundry Co da Pixabay)

LEGGI ANCHE –> WhatsApp, vuoi vedere cosa fanno i tuoi contatti? Il sistema accertato

Abbiamo poco tempo per aggiornare il sistema e non incorrere in misure restrittive da parte di Whatsapp nei nostri confronti. Dal 15 maggio prossimo infatti chi non accetterà la nuova privacy policy imposta dall’app, non potrà leggere ed inviare messaggi.

Dall’azienda fanno sapere che l’informazione era stata già data diverso tempo fa: “Se non accetterai i termini entro questa data, WhatsApp non eliminerà il tuo account. Tuttavia, non avrai a disposizione tutte le funzionalità dell’applicazione finché non accetti. Per un breve periodo di tempo, potrai ancora ricevere solo chiamate e notifiche”. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Whatsapp aggiornamenti policy privacy
Whatsapp privacy (Foto di 6519582 da Pixabay)

Attenzione però, perché le notifiche coinvolgono solo i profili Business – per il momento “solo” 175 milioni di utenti complessivi – che in caso di mancato aggiornamento potrebbero comunque continuare a salvare, anche in cloud, le conversazioni con i privati. Comunque “l’informativa non influisce in alcun modo sulla privacy dei messaggi personali”, fa sapere la società.