Tragedia in un cantiere: uomo precipita da una scala e perde la vita

Nella mattinata di ieri, un uomo di 55 anni sarebbe morto dopo essere stato colto da un malore mentre si trovava su una scala in un cantiere di La Spezia.

La Spezia cade scala malore muore uomo
Ambulanza (Lionello Rovati – Adobe Stock)

Un uomo di 55 anni è deceduto nella mattinata di ieri a La Spezia, dopo essere stato colto da un malore mentre si trovava in un cantiere edile nel quartiere di Fossamastra. Secondo una prima ricostruzione, il 55enne si trovava su una scala, quando improvvisamente sarebbe caduto, forse colto da un malore. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 che hanno trasportato l’uomo presso l’ospedale, dove purtroppo ogni tentativo di salvargli la vita si è rivelato vano. Sull’accaduto sono in corso gli accertamenti degli inquirenti.

Leggi anche —> Grave incidente sulla statale: tragico bilancio

La Spezia, cade da una scala forse colto da un malore: muore un uomo di 55 anni

Terni travolto albero muore uomo
Ambulanza (Jimmy R – Adobe Stock)

Leggi anche —> Uomo perde la vita nel suo terreno: tragico incidente

Tragedia nella mattinata di ieri, lunedì 22 marzo, nel quartiere Fossamastra di La Spezia, dove un uomo è morto mentre era in un cantiere edile. La vittima è Francesco Cecchettini, 55enne di San Terenzo. Stando a quanto riporta la redazione de La Nazione, l’uomo sarebbe caduto mentre si trovava su una scala, probabilmente colpito da un malore.

Lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati in pochi minuti i sanitati del 118 che hanno soccorso il 55enne. Quest’ultimo, trovato cosciente, riporta La Nazione, avrebbe spiegato al personale medico di avere un dolore in mezzo alla schiena. Trasportato d’urgenza presso l’ospedale Sant’Andrea, l’uomo è deceduto poco dopo. A nulla, dunque sono valsi i tentativi dei medici di salvargli la vita.

Presso il cantiere sono intervenuti anche i carabinieri ed i tecnici del nucleo Psal e dell’Ispettorato del lavoro che hanno avviato tutti gli accertamenti del caso per ricostruire con esattezza le dinamiche dell’accaduto. Non è ancora chiaro se Cecchettini possa essere stato colto da un malore sulla scala, circostanza su cui potrebbe far chiarezza l’autopsia che è stata disposta dall’autorità giudiziaria.

La notizia della morte del 55enne ha sconvolto l’intera comunità locale, dove era molto conosciuto anche per la sua attività di allenatore della Venere Azzurra, team che prende parte al Palio del Golfo, manifestazione che si tiene ogni anno nel capoluogo di provincia ligure.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Il comitato delle borgate ha appreso con grande sgomento l’improvvisa scomparsa di Francesco Cecchettini.
A tutta la sua famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze.
Riposa in pace Francesco.

Pubblicato da Palio Del Golfo su Lunedì 22 marzo 2021

Proprio gli organizzatori del Palio hanno pubblicato un messaggio di cordoglio per la famiglia di Cecchettini sulla propria pagina Facebook. “Il comitato delle borgate – si legge nel post– ha appreso con grande sgomento l’improvvisa scomparsa di Francesco Cecchettini. A tutta la sua famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze. Riposa in pace Francesco”.