I Soliti Ignoti, la partita al cardiopalma del conduttore del Tg 1

Alessio Zucchini, mezzo busto del Tg1, è l’ospite speciale di Amadeus a i Soliti Ignoti. Il giornalista dovrà riuscire a indovinare l’identità dei concorrenti in gara il 24 marzo 2021.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanna Civitillo & Amadeus 💑 (@giovanna_e_amadeus)

Inizia subito con il piede giusto il giornalista Rai che immediatamente indovina l’identità di Giada, un’animatrice di feste per bambini, il cui abbigliamento non lasciava spazio alle interpretazioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, Rula Jebreal: “Il suicidio di mia madre e la violenza”

Il mezzo busto del Tg1 ai Soliti Ignoti: la partita è in ascesa

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, Filippo Magnini: “Mi volevano infangare”

Questa prima mossa ha consentito al conduttore del tg 1 di guadagnare 4000 euro. Con il secondo ignoto, la signora Tina, il giornalista perde immediatamente 100.000 euro. Per fortuna però ci sono ancora sei ignoti con i quali poter mettere sa parte un gruzzoletto da devolvere alla fondazione italiana per l’autismo.

Anche con l’ignoto numero tre le cose vanno male perché il conduttore sbaglia clamorosamente. Con Alessandro, il prossimo concorrente, 49 anni, romano, Alessio Zucchini si riprende e indovina l’identità anche perché l’abbigliamento dell’ignoto è inequivocabile.

Infatti, si tratta di un artista che realizza performance con le bolle di sapone. Amadeus gli ha chiesto di esibirsi e Alessandro, con un sottofondo musicale al pianoforte, ha incantato il pubblico di Rai 1.

Poi arriva l’ignoto numero 5, Giulia da Velletri, con la quale il giornalista chiede l’incontro ravvicinato e si fa incuriosire dallo smalto particolare e brillantino sulle unghie della concorrente. Così Alessio Zucchini stabilisce che, secondo lui, Giulia fonde l’oro e incredibilmente indovina guadagnando 69.000 euro.

A questo punto con l’ignoto numero 6 succede qualcosa di profetico. Il conduttore stava per  attribuire al concorrente un’identità ma a un certo punto in studio scoppia un palloncino e questo è stato preso come un segno del destino.

Il mezzo busto così cambia idea  e stabilisce che l’ignoto si occupa di realizzare allestimenti con dei palloncini. E indovina guadagnando 92.000 euro tra lo stupore generale.

L’ignoto numero 7 è un personaggio molto amato nel mondo della musica e dello spettacolo cioè il famoso maestro Demo Morselli. A lui Alessio Zucchini pone il domandone. Anche in questo caso il giornalista indovina arrivando alla cifra di 98.000 euro.

Infine, con l’ultimo ignoto il giornalista riesce a racimolare un bel gruzzoletto da devolve alla fondazione italiana per l’Autismo. Prima però c’è l’ultimo gradino: il parente misterioso.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Il parente misterioso è un signore di mezza età dagli occhi chiari. Alessio Zucchini decide di dimezzare la somma di denaro che ha guadagnato e deve quindi scegliere tra quattro ignori. Per 52.000 euro il giornalista conferma l’ignoto numero uno come figlia del parente misterioso e indovina.