Claudio Marchisio, la rivelazione dopo anni di lotta con la malattia

L’ex centrocampista italiano Claudio Marchisio parla per la prima volta della sua dura lotta con la malattia, poi l’importante rivelazione. 

Claudio Marchisio rivelazione anni malattia
Claudio Marchisio (Getty Images)

L’ex calciatore torinese attivo, per lo più nel ruolo di centrocampista e protagonista di memorabili sfide vestendo per anni la maglia bianconera, Claudio Marchisio si racconta per la prima volta descrivendo il tutto nei particolari in un excursus sulla sua lotta con la dura malattia. Nonostante la spiacente scoperta da parte dello sportivo risalga a molti anni addietro, e benché fosse già nota anche a molti dei suoi tifosi ed amici, stavolta ha preferito approfondire la questione pubblicamente rispondendo alle domande rivoltegli durante la sua ultima intervista concessa al “Corriere della Sera“.

Leggi anche —>>> Bolgia Juve, duro attacco dei tifosi ai due calciatori: colpa di due post

Claudio Marchisio e la rivelazione sulla malattia: vuole “mostrarsi per quello che è”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Marchisio (@marchisiocla8)

Potrebbe interessarti anche —>>> Lutto nel mondo del calcio: muore giovane centrocampista di 16 anni

Claudio ha dovuto per moltissimo tempo convivere con la psoriasi, ovvero una malattia cronica di natura infiammatoria che irrita drasticamente la pelle comportando una serie di effetti collaterali. “Prima delle cure su cui ho appena investito passavo gli inverni a grattarmi. Solo il sole leniva un po’. E c’è chi ne soffre in tutto il corpo, in modo davvero debilitante”. L’ex centrocampista juventino venne attaccato alla ginocchia. Ma avendo finalmente trovato una soluzione alle sue preoccupazioni, ed ai disagi dovuti alla sua sintomatologia, sente adesso di voler parlarne con tutta sincerità.

“Condividere il disagio per una malattia significa mostrarsi per quello che si è”, ha sentenziato dopo alcune domande della testata. Una considerazione che mostra come il calciatore abbia affrontato il problema di salute ed abbia ancor più fatto tesoro della sua esperienza.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Marchisio (@marchisiocla8)

Inoltre, al di là della reazione emotiva, Claudio ha anche accennato ai vantaggi di un macchinario, una sorta di “lampada”, in una struttura della sua città che contribuirebbe ad alleviare in maniera risolutiva tali fastidi. Ed è lui stesso a sperare che venga esportato in tutta Italia.