WhatsApp, problemi per gli utenti? Vediamo di cosa si tratta

Arrivano nuovi guai per gli utenti di WhatsApp, c’è un pericolo che sta circolando e bisogna prestare massima attenzione

Whatsapp aggiornamenti policy privacy
Whatsapp (Foto di HeikoAL da Pixabay)

Il 2021 non porta fortuna ai problemi che riguardano l’app più utilizzata di messaggistica istantanea, WhatsApp. Circola da diverse ore una truffa all’interno dell’app. Si tratta di un raggiro che riguarda la foto profilo. La tattica degli hacker è di estorcere denaro in piccole quantità tramite la foto profilo. Il modo in cui agiscono? Semplice: rubano la foto profilo e poi chiedono una somma piccola per il riscatto. Visto così non sembrerebbe nemmeno così grave dato che le foto profilo di solito non sono in alcun modo compromettenti. 

LEGGI ANCHE>>>Ilary Blasi smascherata da Striscia la Notizia, i dettagli del servizio

Tutto quello che dovete sapere sulla truffa di WhatsApp

WhatsApp, occhio alle truffe
WhatsApp, logo dell’applicazione di messaggistica (getty images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tommaso Zorzi, lo spoiler clamoroso sull’Isola dei Famosi sconvolge i fan

Come anticipato precedentemente, questa nuova truffa attacca la foto del profilo. Ma in realtà la parte più pericolosa è che tenteranno anche di estorcere il codice di autenticazione per rubare del tutto l’account. In questo caso la faccenda si complica non poco, perché a questo punto tutti i vostri dati sono in pericolo. L’unico modo per evitare il problema, è di ignorare il messaggio che compare dall’utente sconosciuto o anche di bloccarlo direttamente e segnalarlo alle autorità. In modo che non possa recare danni a nessuno. Un’altra novità importante riguarda WhatsApp, questa però è positiva. Riguarda infatti la difesa della privacy degli utenti.

L’India ha chiesto di tracciare tutti i messaggi che circolano sull’app per difendere al meglio la privacy degli utenti. Il paese avrebbe chiesto questo cambiamento già da inizio febbraio. L’app ha però risposto che non è possibile tracciare ogni singolo messaggio. Sopratutto quando si parla di un paese così grande come l’India che conta più di 400 milioni di utenti. Non finiscono le batoste per WhatsApp che otterrà un calo di utenze a causa della nuova regola che prevede di condividere i dati con Facebook per ogni utente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

whatsApp truffa codice
WhatsApp (Getty Images)
 E se non si accetta questo allora non si potrà utilizzare più l’app. Le novità di WhatsApp non portano mai tanta fortuna e anzi causa sempre più problemi. Allora ci si chiede perché continuano a rivedere i termini e a cambiare le regole così di frequente. Un’utente si fidelizza spesso per la costanza e la continuità nel tempo.