Allerta alimentare, ritirata barretta di un noto brand per rischio microbiologico

Ritirati dal commercio alcuni lotti Céréal BIO barretta zenzero e limone, il Ministero ha riscontrato la possibile presenza di ossido di etilene oltre i limiti

Allerta alimentare ritiro barrette Céréal Bio zenzero
Barrette cereali (Foto Instagram)

Non si placa l’allerta alimentare messa in atto dal Ministero della Salute e dal Rasff nella lotta contro cibi e bevande con etichettatura non conforme all’attuale nomenclatura oppure con presenza di possibili contaminanti negli ingredienti.

La nuova segnalazione pubblicata sul sito ufficiale riguarda il ritiro dal commercio di un paio di lotti di barrette allo zenzero e limone dell’azienda Céréal BIO di Nutrition & Santé Italia per rischio chimico. Come sempre, si chiede di non consumare il prodotto ma di riportarlo nel punto vendita per il cambio merce immediato.

LEGGI ANCHE -> Allerta alimentare, salsicce ritirate per grave rischio microbiologico

Barretta ritirata dal mercato, i dettagli sui lotti in questione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

LEGGI ANCHE -> Allerta alimentare, ritiro urgente di due prodotti biologici per “carbofuran” oltre i limiti

Nell’apposita sezione news del sito del Ministero della Salute è comparsa nelle ultime ore la segnalazione di un ritiro immediato di alcuni lotti delle barrette allo zenzero e limone di Céréal BIO di Nutrition & Santé Italia S.p.A. Il nome del produttore è Meraviglie S.r.l. sito in via del Commercio 16 a Sommacampagna, Verona.

I numeri dei lotti richiamati sono i seguenti:

  • L030621 con data di scadenza o termine minimo di conservazione al 03/06/2021 e venduto in confezioni monodose da 35 grammi.
  • L221021 con data di scadenza o termine minimo di conservazione al 22/10/2021 e venduto in confezioni monodose da 35 grammi.

I lotti in questione sono stati ritirati dagli scaffali dei supermercati a causa della possibile presenza di ossido di etilene oltre i limiti di legge nello zenzero contenuto tra gli ingredienti. Ancora una volta segnaliamo che l’ossido di etilene è un composto petrolchimico usato anche nell’industria alimentare come conservante e disinfettante.

In particolare è impiegato per uccidere microrganismi come muffe, batteri e funghi, quindi un ottimo sterilizzante per tutti quegli alimenti che non possono essere sottoposti a pastorizzazione, perché sensibili alle alte temperature.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Allerta alimentare ritiro barrette Céréal Bio zenzero
Zenzero (Foto di Joseph Mucira da Pixabay)

Il suo utilizzo è normato dal Regolamento UE 396/2005, in cui vengono definiti anche i valori soglia limite. Al momento è fortemente sconsigliato il suo utilizzo come principio attivo nei pesticidi usati all’interno dell’UE.