Come apparecchiare la tavola a Pasqua: dritte su come fare bella figura!

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come rendere la tavola speciale nel giorno di Pasqua. Ecco i consigli e le dritte su come procedere.

come apparecchiare a Pasqua
Dritte su come apparecchiare (Pixabay)

Pasqua è ormai alle porte e, come tutte le feste, è bello condividere momenti e soprattutto pranzi con la propria famiglia e con le persone più care. Proprio per questo è bello pensare di rendere la Pasqua un’ occasione speciale in cui non lasciare nulla al caso, anche la preparazione degli ambienti e della tavola.

Coincidendo con la primavera, quindi, potete pensare a decorare la vostra tavola richiamando anche questa stagione. Non dovrete far altro che dare via libera alla vostra fantasia pensando di arricchire le decorazioni con fiori, uova, pulcini e conigli che sono un must della Pasqua.

Ovviamente come tutte le feste che si ripettino bisogna dare un tocco di gioia e divertimento all’atmosfera in modo da dare un senso di felicità a tutto l’ambiente.

LEGGI ANCHE –>Uova di Pasqua fai da te senza stampo: i passaggi da fare e cosa usare!

Idee per apparecchiare la tavola a Pasqua: da dove cominciare?

consigli su come apparecchiare tavola
Come apparecchiare per fare bella figura (Pixabay)

Pensate di creare, magari facendovi aiutare dai più piccoli, dei segnaposti colorati ed eccentrici, con tema dei fiori freschi. In questo modo potrete dare un effetto cromatico, grazie a dei tovaglioli colorati, mescolando anche il profumo e l’eleganza dei profumi dei fiori.

Se, invece, volete essere più tradizionalisti e pensare più alla golosità un modo semplice e molto carino per creare dei segnaposti è l’utilizzo della cioccolata. In questo caso potete prendere dei piccoli coniglietti di cioccolata e utilizzarli come segnaposti per i vostri ospiti. Così facendo, potrete mangiare la cioccolata insieme oppure ogni ospite potrà decidere di portare il proprio coniglietto a casa come ricordo della giornata appena passata.

Passando ai tovaglioli, anche essi possono diventare degli elementi decorativi molto importanti. In questo caso la prima cosa da fare è optare per colori tenui che ricordino assolutamente la primavera. Se siete davvero bravi e avete una buona manualità potete sfruttare la tecnica degli origami orientali e creare dei piccoli pulcini come tovaglioli di carta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

come apparecchiare a Pasqua
Dritte su come sistemare la tavola a Pasqua (Pixabay)

Invece, se badate più alla semplicità, potete optare per un uovo sodo avvolto in un tovagliolo andando a legare le due estremità con del nylon o dello spago in modo da formare le grandi orecchie di un coniglio.