Makàri: tutto su Suleima, la giovane fidanzata di Saverio Lamanna

Ester Pantano interpreta la bella e determinata Suleima nella fiction di Rai 1 “Makàri” tratta dai libri dello scrittore siciliano Gaetano Savatteri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ester Pantano 🇮🇲🫀🇸🇴 (@ester_pantano)

Ester Pantano è un’attrice catanese, classe 1990, nata a Catania. Il suo debutto sul piccolo schermo risale al 2012 quando ha recitato nella fiction Rai di grande successo “Montalbano” ispirata dai libri del grande scrittore Andrea Camilleri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, Rula Jebreal: “Il suicidio di mia madre e la violenza”

Ester Pantano veste i panni di Suleima nella fiction di Rai 1 Makàri

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Dolce&Gabbana sceglie Monica Bellucci per presentare la it-bag Primavera 2021

La bella attrice siciliana è stata intervistata da Serena Bortone durante la puntata del 29 marzo di “Oggi è un altro giorno”.

La conduttrice inizia subito chiedendo a Ester Pantano qualche anticipazione dell’ultima puntata di Makàri ma la bella attrice risponde: “Non posso spoilerare nulla, posso solo dire che darò del filo da torcere a quest’uomo maturo che dovrà confrontarsi con una ragazza più giovane solo a livello anagrafico“.

Poi la conduttrice chiede alla sua ospite quali sono state le emozioni e le sensazioni che ha provato nel recitare in una fiction così importante ambientata per di più nella sua terra.

Quello che mi è piaciuto – dice Ester Pantano – è stato sicuramente la cornice: Trapani, la natura, il mare. Nonostante io sia siciliana quello non è il mio versante dell’isola. L’esperienza è stata bellissima anche se abbiamo girato in tempo di pandemia. Io non vedo l’ora di tornare lì. Poi riguardo all’esperienza di Suleima posso dire che è stato un personaggio che ho amato e porto nel cuore in modo violento, mi somiglia in tanti aspetti come ad esempio per la tenacia“.

A proposito invece della sua interpretazione di Suleima dice: “Non so più scindere la mia persona da quella di Suleima. Siamo sicuramente entrambe molto tenaci e andiamo dritte per il nostro obiettivo, non scendiamo a compromessi e abbiamo un forte senso di noi e di quello che è il nostro volere, i nostri valori. Io e Suleima non ci pieghiamo a favorire cose che non sono nel nostro cuore“.

In pochi sanno che nelle vene della bellissima attrice siciliana scorre del sangue somalo. Sua nonna infatti era originaria della Somalia e incontro suo nonno nell’ambasciata di Mogadiscio. “Lei mi ha insegnato una delle cose principali che mi ha formato e mi ha portato dove sono – racconta Ester Pantano – la responsabilità verso gli altri e verso la possibilità di avere una luce che può cambiare un luogo in cui entri. Dunque sentirsi responsabili e autori della luce, della pace, della serenità che c’è in un determinato ambiente”.

A proposito invece delle sue aspirazioni e dei suoi sogni futuri Ester Pantano racconta: “Il mio più grande desiderio è quello di collaborare con dei registi francesi e portare sullo schermo la percezione, l’emotività“.

Della sua vita privata conosciamo veramente poco dunque non sappiamo se in questo momento sia legata a qualcuno sentimentalmente. “Io credo che la verità sull’amore la cerchiamo tutti quotidianamente e anche per me è così – dice -. Quello che mi preme in tutti i rapporti è la verità. Io esigo che vengano fondati sulla verità e sulla sincerità. Solo così possono essere duraturi”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

A proposito invece della prosecuzione della fiction la bella attrice non si sbilancia ma da agli estimatori della serie tv uno spiraglio di speranza. “Noi ci auguriamo molto che ci sia una nuova serie di Makàri – dice -. Questo dipende anche dagli ascolti e questi ci hanno dato delle piccole certezza. Dopo l’ultima puntata lo potremo stabilire“.