Raoul Casadei, e la sua “eredità”. Quello che ha lasciato a tutti

Ad un mese dalla morte di Raoul Casadei, Forlì lo ricorda con una festa in suo onore. Ecco cosa ha lasciato in eredità l’artista romagnolo

raoul casadei eredità
L’artista Raoul Casadei (Facebook)

Lunedì scorso durante il consiglio comunale a Forlì, il Movimento 5 stelle ha votato all’unanimità una mozione per promuovere una via o un altro spazio pubblico in onore dell’artista scomparso circa un mese fa, Raoul Casadei. Di origine romagnole, il musicista e compositore ha lasciato un grande contributo per il ballo liscio. Le sue canzoni si ballano ancora generazione dopo generazione e Forlì è pronta a ricordarlo.

LEGGI ANCHE>>>Raoul Casadei, l’ultima video chiamata al figlio: il racconto struggente

Raoul Casadei: cosa ha lasciato in eredità?

Raoul casadei eredità
(Facebook)

LEGGI ANCHE>>>Laura Pausini distrutta, il lutto atroce: “Un abbraccio con amore” – FOTO

Alla Camera dei deputati, il parlamentare Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, durante gli interventi di fine Aula, non ha perso l’occasione di elogiare uno dei simboli del Paese romagnolo, Raoul Casadei ha segnato la storia della musica italiana con le sue canzoni e ballate che rappresentano proprio l’anima di quei posti: ospitalità e ottimismo. Così l’artista viene ricordato in aula e con lui tutta l’eredità che ha lasciato agli italiani: “Un’anima onesta e pulita, una gioia di vivere, un senso di appartenenza, un legame con le tradizioni, ma anche una grande apertura all’attualità – afferma Morrone –  che si sono tradotti in una musica fortemente evocativa di buoni sentimenti e della gioia di stare insieme”. Conclude: “Tutto questo era ed è Raoul Casadei. Tutto questo è e sarà il suo lascito alle generazioni future”. Oltre alla commemorazione, il sindaco di Forlì Gian luca Zattini sta organizzando una festa in onore del musicista e del Secondo Casadei. Il comune è già in contatto con la famiglia visto che quest’anno ricorrono cinquant’anni dalla morte di Secondo Casadei.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Il sindaco annuncia che sarà un ricordo di qualità per la famiglia del musicista. Ovviamente tutto nel rispetto delle norme anti-covid. E’ un onore poter portare avanti una tradizione e elogiare personaggi come loro.