Morta Bibian Mentel, la leggenda dello snowboard paralimbico

La campionessa di snowboard Bibian Mentel è morta questo lunedì (29 marzo) nella sua casa a Loosdrecht, nei Paesi Bassi.

Bibian Mentel si è spenta all’età di 48 anni. La leggenda dello snowboard paralimpico è morta questo lunedì 29 marzo nella sua casa di Loosdrecht, nei Paesi Bassi. Nonostante la sua esperienza non sia stata affatto facile, l’atleta olandese ha sempre dimostrato grinta e determinazione in ogni ambito della vita. Dopo aver perso la gamba destra nel 1999 a causa di un cancro terminale, la donna ha deciso di continuare a lottare contro il tumore senza rinunciare alla sua grande passione: la carriera sportiva.

LEGGI ANCHE >>> Covid, Brasile al collasso: riesumati morti per far posto a nuove vittime

La lunga battaglia contro il cancro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bibian Mentel (@bibianmentel)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Strage a Washington, auto investe due poliziotti: due morti – VIDEO

Durante la sua lunga battaglia, Bibian Mentel ha subito cinque interventi chirurgici: nonostante le operazioni, l’atleta ha sempre trovato forza ed energia per mettersi in gioco e gareggiare. A marzo 2021 la campionessa olandese aveva annunciato la triste notizia. I medici le hanno diagnosticato un cancro cerebrale terminale: la sua malattia era stata definita inoperabile dal personale medico. La notizia della sua morte è stata confermata da un rappresentante della sua organizzazione Mentelity Foundation.

Durante la sua carriera paralimpica, Bibian Mendel è stata protagonista di numerose vittorie: l’atleta olandese è stata per ben tre volte medaglia d’oro alle Paralimpiadi invernali e cinque volte campionessa mondiale di para snowboarding. Mentel ha vinto inoltre la medaglia d’oro paralimpica nella disciplina snowboard cross (boardercross) nei Giochi Paralimpici Invernali 2014 e 2018, così come nello slalom in banchina nel 2018, all’età di 45 anni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bibian Mentel (@bibianmentel)

Autrice di due libri autobiografici, Bibian Mentel è soprattutto ricordata per aver creato la sua fondazione “Mentelity”: l’associazione nata per stimolare, motivare e ispirare i bambini e gli adolescenti con disabilità fisica (a continuare) a praticare sport.

Fonte The New York Times