Striscia la Notizia. É polemica: la “n word” non censurata da Scotti e Hunziker

Striscia la Notizia. Il tg satirico non è nuovo ad accuse e polemiche. Nuova bufera che coinvolge i due presentatori. Riflettori sulla Boldrini e la n word

Striscia la notizia polemica Gerry Scotti, Michelle Hunziker
Gerry Scotti, Michelle Hunziker – Screen Mediaset

Si è ripristinata a Striscia la Notizia la coppia formata da Gerry Scotti e Michelle Hunziker. Per un breve periodo il presentatore è stato affiancato dall’attrice Francesca Manzini. Il passaggio del testimone ha visto tornare dietro la scrivania più irriverente d’Italia il volto amatissimo della conduttrice svizzera.

I due sono stati coinvolti da una polemica che ha per protagonista Laura Boldrini, ex Presidente della Camera dei deputati. La politica italiana, famosa per il suo impegno riguardo l’appianamento della disparità legate al genere, è ultimamente oggetto dei servizi del tg satirico ideato da Antonio Ricci. 

Il focus della questione è il presunto atteggiamento impositivo della Boldrini nei confronti delle sue collaboratrici, in netto contrasto con quelle che sono le sue lotte pubbliche. Cosa è accaduto?

LEGGI ANCHE>>>Tommaso Zorzi, “Non puoi entrare a Mediaset” la lite furibonda

Striscia la Notizia: Laura Boldrini presa di mira

Striscia la notizia polemica Gerry Scotti, Michelle Hunziker
Meme Laura Boldrini, Striscia la Notizia – Screen Mediaset

LEGGI ANCHE>>>>Striscia la notizia, Gerry e Michelle litigano in diretta: tutti i dettagli

Nella puntata del 31 Marzo, a Striscia la notizia è andata in onda una sequela di meme, immagini goliardiche e dissacranti, prese dal web in cui è oggetto l’ex Presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini. 

L’ atteggiamento canzonatorio nei suoi confronti aveva preso piede anche nell’appuntamento del giorno precedente con la trasmissione di una parodia della stessa politica risalente al 2014. Si tratta di uno spezzone tratto da Giass ( Great Italian Association), game show realizzato proprio dal medesimo ideatore di Striscia la NotiziaAntonio Ricci. Nelle immagini è possibile vedere Paolo Kessisoglu (del duo comico Luca e Paolo) imitare la Boldrini, mettendole parole in bocca che, con la sensibilità mutata dei giorni d’oggi rispetto all’originaria messa in onda, appaiono fuori luogo. Tra queste anche il termine “n*gro”. La ‘Boldrini fasulla’ chiama con epiteti poco gradevoli una comparsa di colore, intervenuta nello sketch.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Striscia la notizia polemica Gerry Scotti, Michelle Hunziker
Paolo Kessisoglu imita la Boldrini – Screen Mediaset

La polemica è presto fatta poiché i due conduttori, al termine del servizio, non si sono dissociati ma hanno sorriso, procedendo con il programma; la “n word” non è stata censurata, causando disagio nel pubblico. Si riapre dunque il dibattito tra politicamente corretto e la linea sottile che esiste tra satira e offesa.