Super Cashback, la classifica è ancora aperta: i requisiti per incassare la cifra

Continua la corsa ai pagamenti elettronici per poter accedere al Super Cashback. Ecco le stime di quelli che potranno accedervi

Bonus Cashback
Pagamenti elettronici e Cashback (Foto Pixabay)

Il Piano Cashless Italia ha riscontrato un grande favore da parte degli italiani, forse anche troppo, considerando i tanti escamotage che sono stati trovati per fare più transazioni possibili. Il motivo? Cercare di rientrare nella lista dei fortunati che riceveranno il Super Cashback.

C’è tempo fino al 30 di giugno per stilare la classifica definitiva ma ora che siamo entrati in aprile e il semestre si sta esaurendo si possono cominciare a tirare delle somme. La gara per rientrare nelle prime 100 mila posizioni di chi ha effettuato più pagamenti digitali è ancora aperta ma il gruppo reale di quanti vi possono accedere di certo si assottiglia.

Ad oggi in base ai pagamenti fatti, i cittadini che possono accedere al Super Cashback di 1500 euro elargito dallo Stato sono 400 mila. La somma è comunque alta rispetto alle 100 mila posizioni realmente disponibili. Vediamo tutte le specifiche.

LEGGI ANCHE –> Cashback, per i più “furbi” sono dolori: la rivelazione che tutti…

Super Cashback, le stime di quelli che vi possono accedere

spese sanitarie
L’operazione Cashback è un’opportunità per combattere l’evasione fiscale e far risparmiare ai cittadini dei soldi sui loro acquisti (Michal Jarmoluk da Pixabay)

LEGGI ANCHE –> Cashback, un nuovo modo per ottenerlo: i dettagli

Sono 400 mila, dicevamo, gli italiani che ad oggi hanno maggiori possibilità di accedere al Super Cashback. Lo analizza punto-informatico.it che ha studiato in modo preciso e dettagliato le statistiche riportate sul portale dell’iniziativa stabilita dal Governo Conte per incentivare i pagamenti elettronici.

Ad oggi gli utenti che hanno già fatto più di 100 transazioni sono 394.417. 200. 200 sono, invece, le transazioni fatte dai consumatori che arrivano fino alla posizione 100 mila. Questo significa che tutte queste persone possono competere al rush finale per aggiudicarsi i 1500 euro di bonus. Secondo i calcoli fatto dal sito di informazione per arrivare a fine giugno al Super Cashback servirebbero almeno 400 transazioni. Una stima ottimistica per il momento, in quanto le cose potrebbero decisamente cambiare.

C’è da dire che potrebbero esserci delle revisioni, soprattutto per mettere da parte i furbetti. Se questo avvenisse molti utenti che si trovano nella parte alta della classifica verrebbero tagliati fuori con i controlli incrociati.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Super Cashback
Il Cashback sarà attivo ufficialmente dal 1 gennaio 2021 e consisterà in un rimborso del 10% dell’importo su acquisti fatti con carta di credito o debito, ma non solo (Steve Buissinne da Pixabay)

L’unica cosa certa al momento che è sono circa 4 milioni gli iscritti al sistema che possono competere per arrivare al Cashback da 150 euro con un minimo di 50 transazioni e altri 800 mila dovranno, invece, impegnarsi per arrivare alla soglia minima dei pagamenti elettronici.