GF Vip, Alda D’Eusanio sull’espulsione dopo gaffe sulla Pausini: “Io in lista nera”

Alda D’Eusanio torna a parlare della sua espulsione al Grande Fratello Vip 5. La giornalista amareggiata per aver subito, secondo lei, una diversità di trattamento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aldadeusanioofficial (@aldadeusanioofficial)

È passato qualche mese dalla fine del reality Grande Fratello Vip 5. Tra i concorrenti anche Alda D’Eusanio, squalificata dopo aver fatto una clamorosa gaffe su Laura Pausini.

La giornalista, mentre in casa era stato trasmesso un brano della Pausini, aveva definito il marito della cantante, Paolo Carta, un violento.

Da quel momento, per Alda D’Eusanio, niente più pace. A distanza di tempo, proprio lei è tornata sull’argomento, confessando di non rendersi ancora conto di tutto quello che è successo: “Ancora non mi rendo bene conto cosa sia potuto accadere…”.

LEGGI ANCHE –>Alda D’Eusanio racconta la sua squalifica dal GF Vip: “Trattata come una criminale”

Il racconto di Alda D’Eusanio sulla sua espulsione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aldadeusanioofficial (@aldadeusanioofficial)


La D’Eusanio ha raccontato che, dopo la gaffe, è stata portata fuori dalla casa, senza avere neanche il tempo di salutare i suoi coinquilini. Un comportamento che, secondo Alda, è stato scorretto: “Non si fa così… Neanche la possibilità di chiedere scusa mi hanno dato, anzi in casa e in studio è stato assolutamente vietato di fare il mio nome”.

L’esperienza al Grande Fratello Vip le è costata cara: l’espulsione e due querele dai diretti interessati. Al settimanale Mio, la D’Eusanio ha raccontato il suo punto di vista. Secondo lei, infatti, gli addetti con lei sono stati molto più dure rispetto alle misure prese contro Adua Del Vesco e Massimiliano Morra: “Anche loro hanno dato voce a delle chiacchiere e oggi c’è un’inchiesta in corso per istigazione al suicidio”.

Qualche settimana fa la D’Eusanio aveva anche rilasciato un’intervista al settimanale Nuovo, dove aveva dichiarato di essere stata inserita nella lista nera di molti programmi tv. Addirittura, a detta della giornalista, ci sarebbe stato il divieto di fare il suo nome da ospiti e conduttori. Ma non solo. Alda D’Eusanio aveva anche riportato le parole del suo neurologo che, prima di entrare nella casa, le aveva sconsigliato di parteciparvi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aldadeusanioofficial (@aldadeusanioofficial)


Lo specialista l’avrebbe avvisata del fatto che, dopo poco tempo, avrebbe avuto un calo di attenzione che le avrebbe fatto fare dei pasticci. Con il senno di poi, dunque, la giornalista prenderebbe un’altra strada. Proprio lei, infatti, ha commentato le parole del suo neurologo con un secco “aveva ragione”.