“Paolo Villaggio? Era uno snob..” Le parole di chi non te lo aspetti

Arriva la rivelazione scioccante di un personaggio molto noto che conosceva bene Paolo Villaggio, le sue parole non sono proprio lusinghiere 

Anna Mazzamauro con Paolo Villaggio e Plinio Fernando
Anna Mazzamauro con Paolo Villaggio e Plinio Fernando (Getty Images)

Anna Mazzamauro è la famosa Signorina Silvana, personaggio dei tanti film di Fantozzi. Il suo personaggio è rimasto nella memoria di tutti, e ancora oggi viene ricordata per questo. Ha diverse volte parlato del rapporto con Paolo Villaggio negli anni, ed escono rivelazioni scottanti sulla personalità del grande attore. La Mazzamauro infatti sostiene che Villaggio fosse un pò cattivello e che faceva sentire a disagio gli attori.

LEGGI ANCHE>>>Anna Tatangelo, Pasqua da infarto: la canotta a letto è esplosiva. Unica-FOTO

Le parole della Mazzamauro lasciano tutti sconcertati

Paolo Villaggio e Mazzamauro
Paolo Villaggio e Mazzamauro-getty images

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Sabrina Ferilli chi è: biografia, carriera, età e marito. Tutto sull’attrice

Anna Mazzamauro non usa mezzi termini per spiegare che Paolo Villaggio aveva un carattere particolare e che metteva a disagio gli altri attori. Inoltre lei aggiunge che era completamente diverso da come appariva in televisione e quindi simpatico e innocente. Nella realtà era snob e supponente. Addirittura l’attrice rivela un episodio che lascia davvero senza parole. Lei avrebbe chiesto a Villaggio il motivo per cui non potevano essere amici, e la risposte dell’attore sarebbe stata:”Perché io frequento soltanto gli attori di successo e ricchi”. Sicuramente una frase poco felice e davvero antipatica, ma sarà vero? Insomma la Mazzamauro potrebbe aver frainteso la frase che forse era una battuta o un gioco da parte dell’attore. Infondo lui non è qui per poter ribattere, quindi non si sa dove sia la verità.

In ogni caso i due apparentemente non avevano un bel rapporto questo è chiaro. Anche se sullo schermo erano molto in sintonia, ma il talento nel recitare sta anche in quello. Non far trasparire i sentimenti negativi per un collega durante le riprese, è quella la vera arte della recitazione. E loro ci sono riusciti molto bene, perché nessuno si sarebbe mai immaginato che non si sopportassero a vicenda. Capita spesso che alcuni colleghi attori nella vita reale non si sopportino, ma sono costretti a lavorare insieme e fingere anche di essere amici o amanti. Basta prendere l’esempio di Sex and the City, l’attrice che interpreta Samantha, Kim Cattrall ha dei seri problemi con Sarah Jessica Parker l’interprete dell’amato personaggio Carrie Bradshaw.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

Paolo Villaggio
Paolo Villaggio-getty images

La Cattral negli ultimi anni ha svelato di non sopportare alcuni atteggiamenti della collega che trova fastidiosi e inoltre non tollera che lei sia pagata di più della altre. Per questi motivi ha deciso di non partecipare al terzo film di Sex and the City in produzione. Quindi sono tante le situazione come quelle della Mazzamauro e Paolo Villaggio che accadono nel cinema.