Sfilata d’oltretomba a il Cairo: grande parata di 22 mummie regali

Sabato 3 aprile, la capitale egiziana sarà attraversata da una processione di carri di 22 mummie di antichi re e regine.

Oggi è una giornata davvero particolare per il Cairo: la capitale dell’Egitto è pronta a ospitare una grande parata regale e… d’oltretomba. Difatti, questo sabato (3 aprile) la grande metropoli egiziana sarà attraversata da una lunga processione di carri che trasporteranno 22 mummie appartenenti ad antichi re e regine. Le strade in prossimità del Nilo sono state chiuse dalle autorità locali per consentire la prosecuzione dell’esibizione, progettata per aumentare l’interesse per le ricche collezioni di antichità dell’Egitto, specialmente nel periodo più buio per il turismo, completamente paralizzato a causa delle restrizioni dettate dall’emergenza coronavirus.

LEGGI ANCHE >>> Covid, Brasile al collasso: riesumati morti per far posto a nuove vittime

La sfilata d’oltretomba: 18 re e 4 regine

reperti archeologici egitto
Museo egizio (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Strage a Washington, auto investe due poliziotti: due morti – VIDEO

In esposizione per più di un secolo al Museo delle antichità egizie, nella piazza Tahrir del Cairo, i reperti archeologi saranno trasferiti al nuovo Museo Nazionale della Civiltà Egizia (NMEC) a Fustat, nella periferia sud-orientale della megalopoli. La neonata struttura è a sud della città e aprirà le porte verso metà aprile. Il trasferimento dei 18 re e delle 4 regine, inizierà questo sabato pomeriggio; precisamente alle ore 18:00 (16:00 GMT). Le mummie si esibiranno in ordine cronologico.

Pertanto, il primo carro sarà dedicato a Seqenenre Taa (XVI secolo a.C.), faraone della XVII dinastia; mentre l’ultimo guiderà Ramsete IX (XII secolo a.C.), della XX dinastia. Ogni veicolo sarà fastosamente adornato e porterà il nome del sovrano che trasporta. Tra questi abbiamo anche personaggi molto noti al grande pubblico, quali Ramses II o Hatshepsout.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Le mummie sono state ritrovate nei templi mortuari di Deir el-Bahari a Luxor e nella vicina Valle dei Re.

Fonte CNN