Pasqua, festa clandestina assembra 150 persone: l’intervento della polizia

Questo sabato (3 aprile), nel weekend di Pasqua e alla vigilia del lockdown nazionale, la gendarmeria ha stanato l’assembramento illecito.

Durante il weekend di Pasqua, alla vigilia del nuovo lockdown nazionale, ieri la gendarmeria di Aix-en-Provence, città a sud della Francia, è dovuta intervenire per controllare una festa illecita. Siamo nel dipartimento delle Bocche del Rodano; precisamente nel comune di Fuveau, dove è ubicato il capannone che ha albergato il mega assembramento. I media del posto indicano il numero dei partecipanti: sono almeno 150 le persone stanate dalle forze di polizia, allertate la sera del 3 aprile dai residenti locali.

LEGGI ANCHE >>> Violento attacco maoista: 22 soldati uccisi dai ribelli

L’intervento della polizia: l’inchiesta

festa
Festa in discoteca (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Sfilata d’oltretomba a il Cairo: grande parata di 22 mummie regali

Erano circa le 19:00 quando un abitante locale ha contattato gli agenti di polizia, denunciando di “aver visto molti veicoli dirigersi verso un magazzino abbandonato che era stato occupato per diversi mesi“. Ricevuta la segnalazione, la gendarmeria si è immediatamente mobilitata per transennare e isolare l’area incriminata, in modo da vietare l’accesso al capannone ai veicoli dei festaioli ritardatari.

Stando a quanto riferiscono i notiziari, 70 persone sono state multate per “inosservanza del coprifuoco” (Agence France Presse – AFP). Di notte, intorno alle 00:30, la polizia ha deciso di interrompere corrente ed elettricità poiché l’area era “alimentata illegalmente“. Secondo quanto riportano le fonti ufficiali, i trasgressori hanno trascorso la notte nei loro veicoli o in tende improvvisate allestite all’aperto. I rapporti della polizia dichiarano che è stata aperta un’inchiesta per risalire all’identità degli organizzatori.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

alcol vendite online
Alcol (Getty Images)

Lo scorso mercoledì sera, Emmanuel Macron aveva annunciato l’avvio di nuove restrizioni anti-Covid-19 per la Francia a causa dell’aggravamento dei contagi.

Fonte France Bleu