Denise Pipitone, Olesya parla sui social: per il web non ci sono dubbi

Denise Pipitone, Olesya parla sui social: per il web non ci sono dubbi. La ragazza russa ha pubblicato un post per ringraziare tutti e gli utenti commentano: “Sei Denise, me lo sento”

Avvocato famiglia Pipitone primo incontro Olesya
Denise Pipitone (Foto dal web)

Denise Pipitone è scomparsa 17 anni fa e i suoi genitori non hanno mai smesso di cercarla, non hanno mai perso la speranza e sono andati in tutto il mondo sperando di ritrovare la loro bambina. Proprio quando le speranze stavano cominciando a diminuire, è arrivata una segnalazione dalla Russia che ci ha fatto tremare il cuore: una giovane donna di vent’anni ha fatto un appello alla televisione per ritrovare la sua mamma.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Denise Pipitone, la storia della bambina scomparsa nel nulla 15 anni fa

Denise Pipitone, a parlare è Olesya: “Io andrò avanti, non mi fermerò”

Stiamo aspettando notizie dalla Russia, ma nel frattempo Olesya sul suo profilo Instagram ha deciso di ringraziare tutti per l’affetto che l’è arrivato in queste ore. “Oh Dio, siete in tanti e siete così calorosi, non mi stancherò mai di dirvi che siete i migliori, non ho mai provato gioia e al momento ne ho così tanto bisogno” ha scritto sul suo profilo di Instagram. “Il vostro sostegno mi terrà dal cadere, non importa quanti problemi ho nella vita, io non mi fermerò e andrò avanti. Vi voglio bene“. Per il web non ci sono dubbi, tutti commentano. “Tu sei Denise, me lo sento“.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Denise Pipitone è viva? Una ragazza cerca la madre in tv VIDEO

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Denise Pipitone Olesya Rostova
Denise Pipitone Olesya Rostova (Stretto web)

Purtroppo non ci resta che aspettare: intanto rimane l’indignazione della famiglia della piccola Denise che odia il fatto che la Russia stia così tanto spettacolarizzando il dolore di due genitori che stanno soffrendo da 17 anni.