Lutto nello spettacolo: attrice di 29 anni morta sotto gli occhi dei genitori

A soli 29 anni si è spenta sotto gli occhi dei genitori. Amii Lowndes, l’attrice del Doctor Who, è morta all’improvviso. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amii-Josephina Willa Lowndes (@ajwillalowndes)

E’ morta all’improvviso sotto gli occhi dei genitori. Amii Lowndes era una nota attrice, comparsa anche nella serie del Doctor Who. A soli 29 anni si è spenta gettando tutto il mondo dello spettacolo nel dolore. Secondo quanto riportato dal noto tabloid inglese The Mirror, la giovane stava andando a fare visita ai genitori. Nonostante le sue condizioni sembravano essere ottimali, all’improvviso Amii è stata colpita da un attacco epilettico.

In giardino, insieme ai genitori, è svenuta accasciandosi per terra davanti ai loro occhi. Subito sono stati contattati i soccorsi ma per l’attrice non c’è stato nulla da fare. Arrivati sul posto i dottori hanno solo potuto riscontrare che il suo cuore si era fermato. I tentavi di rianimazione sono stati vani.

LEGGI ANCHE > Lutto gravissimo per il celebre chef televisivo

Amii Lowendes morta a 29 anni: l’appello della madre

LEGGI ANCHE > Mondo del calcio in lutto: morto capitano di un club inglese

In passato Lowndes aveva già avuto altri episodi di epilessia. Il primo nel 2018 dopo il quale si era sottoposta a controlli da cui erano emersi problematiche di cuore. Alla ragazza non era stato comunicato nessun avvertimento in merito ai pericoli della sua condizione.

Un precedente attacco si era verificato alcuni giorni prima dell’ultimo fatale. Gli episodi erano stati improvvisi. La famiglia era ignara delle ripercussioni dei problemi di salute dell’attrice. Dopo il tragico decesso di Amii Lownders, la madre ha raccontato il dolore vissuto a seguito del tragico lutto. La donna ha lanciato un appello alle famiglie.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

“Nessuno ci aveva avvisato che la sua vita era in pericolo. Volevamo esserne consapevoli, per evitare questa tragica perdita. Nessuno potrà mai ridarci nostra figlia. Però l’unica cosa che posso fare è avvisare le altre famiglie. Vi prego non fermatevi alla prima opinione. Cercate la verità, anche se la situazione dei vostri figli non è grave”, le parole della madre dell’attrice.