Gioco tra amici finisce in tragedia: muore un giovane studente

Un giovane studente è morto all’interno della sua abitazione sparandosi alla testa con una pistola, durante una partita di roulette russa con un suo amico.

Brasile roulette russa muore studente
(Rosengaard – Adobe Stock)

Tragedia all’interno di un’abitazione, dove due amici stavano giocando alla roulette russa, un gioco il quale prevede che i partecipanti sfidino la sorte sparandosi alla testa con una pistola a tamburo caricata con un solo proiettile. A farne le spese, un ragazzo di 20 anni che durante la partita ha premuto il grilletto di una calibro 38 sparandosi alla testa. Inutili i tentativi di soccorso per il 20enne. L’amico, interrogato dalla polizia, sopraggiunta presso la casa, ha spiegato che già in passato avevano giocato con la vittima alla roulette russa.

Leggi anche —> Giovane coppia vandalizza per errore un’opera da $ 440.000 – FOTO

Brasile, partita alla roulette russa culmina in tragedia: muore studente di 20 anni

Polizia Brasile
(Getty Images)

Leggi anche —> Raggelante: polizia apre il fuoco e uccide 13enne ispanico – VIDEO

Un colpo di pistola alla testa durante una partita alla roulette russa. Ha perso così la vita Cades Emanuel Pimenta Santos Norte, 20enne studente di giurisprudenza di Minas Gerais, stato del Sud-est del Brasile. Secondo quanto ricostruito, come riporta la stampa locale e la redazione britannica del Daily Mail, lo scorso giovedì, il ragazzo aveva invitato un suo amico in casa a Januba per trascorre insieme un pomeriggio. I due, mentre consumavano sostanze alcoliche, hanno deciso di iniziare una partita alla roulette russa con una pistola calibro 38. Purtroppo, il gioco è finito in tragedia con Norte che al suo turno si è sparato alla testa.

A nulla sono serviti i soccorsi per lo studente deceduto per le gravi ferite riportate. In casa dell’amico del ragazzo, anch’egli di 20 anni, sono arrivati gli agenti della Polizia brasiliana che hanno avviato le indagini e gli accertamenti sul caso. Le autorità hanno ascoltato il 20enne, il quale ha confermato la dinamica dei fatti ammettendo che la tragedia si è consumata durante una partita di roulette russa. L’amico della vittima ha aggiunto, come riporta Il Daily Mail, che una volta arrivato in casa Norte aveva già in mano la pistola, di cui non si conosce il proprietario. Infine, il 20enne ha spiegato agli inquirenti che non era la prima volta che i due giocavano in questo modo.

Il dramma consumatosi in Brasile non è un episodio isolato. Sono diverse le persone, molto spesso giovani, rimaste vittime della roulette russa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Ambulanza Brasile
Ambulanza (Getty Images)

Nel 2016 in Virginia (Usa), una ragazza si sparò alla tempia durante una partita di roulette russa organizzata con alcuni amici in occasione dei festeggiamenti per il suo 18esimo compleanno.