Caso Denise Pipitone, la genetista forense: quale sarà il suo compito

Rimangono accese le luci dei riflettori sul caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazzara del Vallo 17 anni fa.

Denise Pipitone avvocato incontro ragazza russa
Denise Pipitone (foto dal web)

Durante la puntata di “La Vita in Diretta” del 6 aprile, Alberto Matano ha intervistato la genetista forense che si occuperà di fare la comparazione dell’esame del Dna di Olesya Rostova, la ragazza di 20 anni incredibilmente somigliante a Denise Pipitone, e quello dei genitori Piera Maggio e Pietro Pulizzi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, i Cugini di Campagna e quel “diverbio” con Lady Gaga

La genetista forense: “La somiglianza da adulta è incredibile”

Avvocato famiglia Pipitone primo incontro Olesya
Denise Pipitone (Foto dal web)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, Rula Jebreal: “Il suicidio di mia madre e la violenza”

Probabilmente il programma della tv russa in cui è nuovamente scoppiato il caso della scomparsa di Denise Pipitone andrà in onda domani sera, mercoledì 7 aprile.

Intanto la genetista forense Marina Baldi, intervistata da Alberto Matano a “La Vita in Diretta” ha dichiarato che “queste sono procedure standardizzate in tutto il mondo. Il mio compito sarà relativo perché il dna di Denise è stato ricavato ai tempi del rapimento e poi abbiamo quello dei genitori con cui si può confrontare tranquillamente quello di Olesya. Questo è un compito abbastanza semplice, controllerò che tutti sia corretto“.

La somiglianza da adulta è veramente impressionante – continua la genetista – ma io non sono un’esperta di fisiognomica. Da bambina era un po’ meno coincidente il suo profilo con quello della piccola Denise“.

Roberta Bruzzone invece è molto scettica sulla somiglianza tra Piera Maggio la giovane russa Olesya Rostova. “Io non ci vedo alcuna somiglianza tra Olesya e Denise, l’unica somiglianza che vedo è con la protagonista del Trono di Spade”.

Denise Pipitone genetista dna risultati bloccati
Denise Pipitone (Foto dal web)

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Non mi sono fatta nemmeno una buona idea – continua Roberta Bruzzone, criminologa – vista la delicatezza e la serietà della situazione. Questa informazione sarebbe dovuta essere disponibile una settimana fa, dieci giorni fa. Quel dato doveva essere già disponibile per Piera Maggio“.

Io non credo che questa ragazza sia Denise e penso anche che non abbia nemmeno la stessa età – continua la Bruzzone – non ha ricordi neppure vaghi di ciò che la lega all’Italia. Mi pare che già da piccolissima parlasse russo. Mi auguro per il futuro laddove emergeranno ulteriori piste che vengano gestite in maniera diversa e maggiormente rispettose nei confronti dei genitori. Non può essere questa la modalità con cui viene gestita una cosa del genere“.

Intanto però c’è una madre che aspetta da 17 anni e non ha mai smesso di lottare per trovare la sua bambina.

Vorremmo che al più presto si concludesse tutto ciò che è molto stancante. – dice Piera Maggio in un messaggio vocale inviato alla trasmissione La vita in Diretta – Come ho sempre detto noi rimaniamo speranzosi ma cauti. Con tutti questi avvistamenti che ci sono stati in questi anni noi non possiamo permetterci ancora di illuderci e quindi vogliamo rimanere con i piedi ben piantati a terra. Ringrazio di cuore tutti voi per la vicinanza e la tanta solidarietà che stiamo ricevendo in questi giorni“.