Cristiano Malgioglio, il segreto legato alla sua vita privata che pochi conoscono. I dettagli

Il paroliere Cristiano Malgioglio ha una vita privata molto intensa e sulla bocca di tutti, esiste però un aspetto di cui pochi sono a conoscenza

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Malgioglio (@cristianomalgioglioreal)

Per la giornata di Pasqua a “Domenica In” è stato ospite graditissimo il paroliere Cristiano Malgioglio che si è presentato nello studio di Mara Venier a suon di “Mi sono innamorato di tuo marito”. In diretta la confessione tragica del tumore avuto anni fa e la fortuna di essere stato salvato in tempo dai medici che lo seguivano. Una dichiarazione pubblica che ha lasciato tutti senza parole, visto che il cantante non parla molto spesso della sua vita privata e sentimentale, ma anzi tergiversa senza concretizzare sugli aspetti più sensibili a lui.

Classe 1945 e nativo di Ramacca, Sicilia, lascia la sua terra natale subito dopo il diploma per andare a vivere dalla sorella a Genova. Inizia a lavorare alle poste prima di intraprendere, quasi per caso, la carriera come cantautore e scrivendo testi per alcuni dei più grandi autori della canzone italiana. Esiste però una curiosità su di lui che pochi sanno. Scopriamo di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE —> Speravo de morì prima, la critica di Ilary Blasi alla serie: “E’ stato difficile”

Cristiano Malgioglio ha tre figli: chi sono Omara, William e Ricardo

LEGGI ANCHE —> Isola, Tommaso Zorzi attacca la Isoardi e urla, momento sconvolgente – VIDEO

Nonostante Cristiano Malgioglio sia un personaggio pubblico attivo in moltissime trasmissioni televisive, riesce però sempre a mantenere un certo riserbo sulla sua vita privata. Sappiamo ad esempio ben poco della sua attuale relazione con un 37enne nutrizionista di Istambul che proprio a “Domenica In” gli ha fatto arrivare un messaggio toccante, “Non vedo l’ora di rivedere il tramonto sul Bosforo insieme a te. Ti aspetto”.

Ma c’è una cosa che molti non sanno di Malgioglio e che solo nel 2008 venne confessata in un’intervista a Novella2000, ovvero quella di essere tre volte padre. L’uomo ha infatti “adottato” spiritualmente tre giovani cubani durante un soggiorno nell’Isola, i loro nomi sono Omara, William e Ricardo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Sì, ho tre figli a distanza” – aveva confessato al giornale. “È stata una scelta che ho fatto tanti anni fa, ma non l’ho mai pubblicizzata. Ora sono adulti, sono fiero di averli aiutati a crescere. Non li ho adottati, ma li considero figli miei. Vado spesso a Cuba per incontrarli”.