Denise Pipitone, parla Alberto Matano: “Vi spiego come la penso”

Si espone a gran voce il conduttore Alberto Matano sulle ultime novità del caso Denise Pipitone: ecco quali sono le sue opinioni a riguardo.

Alberto Matano Denise Pipitone
Alberto Matano (Instagram @ascoltitv_official)

Nella puntata di ieri pomeriggio il conduttore de “La Vita In Diretta”, Alberto Matano, si è espresso senza mezzi termini sul caso che sta tenendo in queste ultime settimane con il fiato sospeso Piera Maggio, la mamma della piccola Denise scomparsa 18 anni fa da Mazzara Del Vallo, quanto ormai l’intera penisola italiana. Matano ha commentato i recenti risvolti schierandosi a favore della famiglia della bimba scomparsa, ed ipotizzando un comportamento mediatico speculatorio da parte della rete televisiva Russa attualmente incaricata di divulgare in diretta il risultato del test definivo. Il responso indicherà infatti se l’identità di Olesya Rostova coincida con quella di Denise.

Leggi anche —>>> Denise Pipitone, Olesya parla sui social: per il web non ci sono dubbi

Denise Pipitone, la saliente riflessione di Alberto Matano a “La Vita In Diretta”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Welcome to Reality ▶ (@the_fern_zone)

Potrebbe interessarti anche —>>> Denise Pipitone, importante messaggio dell’Avvocato Frazzitta alle agenzie

Un punto di vista impossibile da biasimare. Considerando soprattutto le sofferenze e le  speranze nutrite e successivamente spente a più riprese nei riguardi della mamma di Denise. La toccante, quanto mirata, riflessione del conduttore ha infatti coinvolto anche i presenti in studio, dimostratisi pienamente d’accordo con la sua visione critica della situazione. “Che si faccia chiarezza una volta per tutte“, hanno esortato i presenti in studio collegati da remoto per via delle restrizioni. Per poi aggiungere come effettivamente non ci sia nulla ancora da volgere all’inutile spettacolarizzazione.

Lo stesso Giacomo Frazzitta, legale della Maggio, ha concordato con Matano sostenendo come sarebbe inutile presentarsi al programma e non ricevere nuovamente alcuna risposta da parte dell’emittente. I risultati infatti sarebbero dovuti essere resi pubblici durante la trasmissione russa nella puntata di oggi 6 aprile. Per poi essere nuovamente rinviati a data da destinarsi. Un comportamento paragonato dunque da Alberto ad un più che palese gesto di slealtà di fronte ad una questione tanto delicata.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da L’Eco di Barbagia (@l_eco_di_barbagia)

Sembra tutto fatto per sfruttare il caso a livello mediatico“, è stato il commento definitivo del conduttore di origini calabresi, che ha voluto sottolineare come le tempistiche si stiano allungando in maniera del tutto irreale. Senza dimenticare di rivolgere verso la sua conclusione un messaggio di vicinanza alla mamma di Denise.