Turbolenza a bordo dell’aereo: rissa durante il volo – VIDEO

All’origine dello scontro vi è una disputa tra alcuni passeggeri sull’assegnazione dei posti relativi ai bagagli a mano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tunisair (@tunisair_officiel)

Un volo insolito per un aereo della compagnia Tunisair, scosso da un’improvvisa rissa a bordo lo scorso sabato 10 aprile. Questa volta l’area di turbolenza è avvenuta all’interno del velivolo. Secondo quanto riporta la stampa tunisina, la notizia dello scontro è avvenuto proprio durante il volo. L’episodio “di rara violenza” è stato interamente filmato e le riprese continuano a circolare sui vari social networks. La notizia è stata confermata dal rappresentante della linea aerea, il quale ha riferito che il personale di volo di Tunisair è stato insultato e aggredito fisicamente. Ristabilita la calma, l’aereo è riuscito ad arrivare a destinazione: Ghassen Ouji ha riferito che l’incidente ha causato un ritardo complessivo di cinque ore e ha provocato alla società di viaggi gravi perdite finanziarie.

LEGGI ANCHE >>> Liquidi radioattivi di Fukushima in mare: l’approvazione del Giappone – VIDEO

Il motivo della disputa a bodo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tunisair (@tunisair_officiel)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Sparatoria contro un’auto: bambina di 10 anni gravemente ferita

Nelle immagini scattate dai testimoni, si notano diversi passeggeri, uomini e donne, giovani e anziani, spintonarsi a suon di grida e insulti nella navata principale del velivolo. Tra loro, l’equipaggio di volo cerca invano di controllare la situazione nel miglior modo possibile, auspicando a ristabilire un clima di serenità. Eppure la turbolenza non si acquieta e continua per alcuni minuti tra i passeggeri, mascherine abbassate e mani in alto; tra i capelli.

Stando a quanto riportano le fonti ufficiali, basate sulle dichiarazioni di un testimone, all’origine della rissa vi è un acceso diverbio sull’associazione del posto relativo al bagaglio a mano che è all’origine. I notiziari tunisini riferiscono che alcuni dei passeggeri non avrebbero voluto pagare dei costi aggiuntivi per riporre le proprie borse e avrebbero iniziato la disputa perché “avevano diritto a un ulteriore posto aggiuntivo a bordo.” A seguire il video pubblicato su Twitter. L’autore del tweet commenta scherzosamente: “Tunisair vi augura buon viaggio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Ghassen Ouji, rappresentante della direzione generale della compagnia nazionale tunisina, ha precisato che è stata aperta un’inchiesta: i passeggeri coinvolti nella rissa potrebbero essere oggetto di procedimento penale.

Fonte Ouest France