La Vita in Diretta, l’indiscrezione su Miguel Bosè: “Non sta bene”

Durante la puntata del 13 aprile di “La Vita in Diretta” condotta da Alberto Matano si parla della discussa intervista di Miguel Bosè alla televisione spagnola e delle sue condizioni psicofisiche.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BOSÉ_INSTAMATRIX (@miguelbose)

Negazionista convinto, Miguel Bosè nega la pericolosità del virus che si è portato via la sua mamma, icona di bellezza. Poi parla di un passato ingombrante con la tossicodipendenza e la difficoltà di dire basta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, i Cugini di Campagna e quel “diverbio” con Lady Gaga

Le parole di Miguel Bosè e i sospetti sulla sua salute

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BOSÉ_INSTAMATRIX (@miguelbose)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Oggi è un altro giorno, Enzo De Caro e i segreti su Troisi e Sophia Loren

Questa è la prova che la droga fa male“, dicono nello studio di “La Vita in diretta” dopo aver commentato le parole di Miguel Bosè a proposito del diffondersi dell’epidemia di Covid-19 e della morte della sua amata madre. “Quando si spengono i riflettori su una persona si è disposti a fare qualsiasi cosa purché si parli di sé ma c’è un limite“.

Non tutti sono d’accordo però con questo pensiero. La presa di posizione di Miguel Bosè lascia tutti basiti. Anna Pettinelli, ospite di Alberto Matano nel salotto pomeridiano di “La Vita in Diretta” dice: “Io lo conosco bene e non me lo aspettavo, il ricordo che ho di Miguel è di una persona educata e in questa intervista mi sembra un uomo molto triste e che dice delle cose che non sono vere, Miguel non sta bene“.

L’unico messaggio positivo che ha mandato – dice invece Rita Dalla Chiesa – è che la droga non avvicina all’arte ma che la droga fa male“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BOSÉ_INSTAMATRIX (@miguelbose)

Mi stupisco della televisione spagnola – continua un altro ospite – che dia questo spazio a una persona che si vede che non sta bene e che nega la realtà. Un personaggio del genere che nega la pandemia e nega la morte della madre. Poi dice anche meglio non parlarne lasciando intendere che ci fossero delle negligenze da parte dei medici“.

Anna Pettinelli sentenzia: “Per me non sta bene“.