Tennessee: sparatoria nel liceo Austin-East Magnet High School

Scontro a fuoco, nel pomeriggio di ieri, in una scuola di Konxville, in Tennessee. Morto un giovane e ferito un poliziotto 

sparatoria in un liceo del Tennessee
(Getty Images)

Ancora un episodio di sangue a Konxville, in Tennessee, alla Austin-East Magnet High School. Alle 15:15 circa, uno studente del liceo, chiuso nel bagno della scuola, ha sparato sui poliziotti accorsi dopo una segnalazione proveniente dallo stesso istituto.

Durante la sparatoria, un agente è stato gravemente ferito ad una gamba e trasportato nell’ospedale dell’Università del Tennessee. Il giovane studente, invece, è deceduto. Panico tra gli studenti che sono stati messi immediatamente in sicurezza e prelevati dai rispettivi genitori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Aeronautica, il caso Giulia Schiff non si placa: presentata un’interrogazione parlamentare

Tennessee: scontro a colpi d’arma da fuoco in un liceo

sparatoria in un liceo del Tennessee
(Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il parroco non dice più messa, molla tutto: “Mi sono innamorato” 

Ieri pomeriggio una nuova sparatoria ha scosso la comunità di un liceo di Konxville, in Tennessee: la Austin-East Magnet High School. Un giovane, identificato come uno studente della scuola, ha sparato sugli agenti colpendone e ferendone uno alla gamba.

David Rausch, direttore del Tennessee Bureau of Investigation, ha dichiarato, nel corso di una conferenza stampa, la morte del giovane riconosciuto come uno studente della scuola  e il ferimento di un poliziotto trasferito immediatamente in ospedale.

A seguito dello scontro, la scuola è stata bloccata e gli stessi studenti sono stati raggiunti dai genitori e portati via. La polizia e il personale scolastico non hanno, al momento, rilasciato altri dettagli. Quel che è certo è che l’episodio ha scosso l’intera popolazione e riportato all’attenzione un tema fortemente sentito nella comunità: la necessità di una legge che controlli l’acquisto di armi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

sparatoria in un liceo del Tennessee
(Getty Images)

Dall’inizio del nuovo anno, infatti, quattro studenti della scuola, tra i 15 e i 16 anni, hanno già perso la vita a seguito di ferite causate da un’arma da fuoco: Justin Taylor, Stanley Freeman Jr., Janaria Muhammad e Jamarion Gillete.