Atroce in città: maresciallo trovato morto in casa insieme alla fidanzata

Un maresciallo della Guardia di Finanza è stato trovato morto in casa con la sua fidanzata da una collega.

Arrestato ex calciatore Sartor marijuana
Guardia di Finanza (mino21 – AdobeStock)

Notizia atroce in arrivo da Roma. Un maresciallo della Guardia di Finanza è stato trovato morto in casa insieme alla sua compagna. Secondo quanto spiegato dall’agenzia Adnkronos, sul caso indagano i finanziari. Una donna, tenente della GdF di Fiumicino, si è preoccupata perché l’uomo non era andato a lavoro e non si era nemmeno fatto sentire. A quel punto, la donna si è recata a casa del maresciallo e ha trovato i due cadaveri.

La vittima e la sua compagna abitavano in via del Portico Placidiano, all’Isola Sacra. La tenente ha chiamato subito i sanitari del 118 ma per entrambi non c’era più niente da fare. Si attendono aggiornamenti: le cause della morte delle due persone non sono ancora note.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Devastante incendio in una scola: morti venti bambini