Dramma in casa: ritrovati senza vita un ragazzo ed un uomo

Nella notte tra domenica e lunedì, due uomini sono morti in un appartamento di Tivoli per via delle esalazioni di una brace lasciata accesa.

Tivoli brace accesa due morti
Carabinieri (Equatore – Adobe Stock)

Un ragazzo di 18 anni ed un uomo di 44 sono morti nella notte tra domenica e lunedì in una casa di Tivoli, in provincia di Roma. Secondo quanto emerso nelle scorse ore, i due avrebbero organizzato una brace tra amici, a cui avrebbe preso parte anche un 25enne. I tre, dopo aver mangiato, avrebbero deciso di lasciare accesa la brace a carbonella, forse per scaldarsi. Per via delle esalazioni, le due vittime sono decedute nel sonno, mentre il 25enne è rimasto gravemente intossicato. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri.

Leggi anche —> Modella precipita dal sesto piano di un B&b e muore: indaga la polizia

Tivoli, lasciano la brace accesa in casa: due morti, gravemente intossicato un 25enne

muore infarto
Ambulanza (Getty Images)

Leggi anche —> Omicidio all’alba: 73enne uccide la moglie malata e si costituisce

Drammatica scoperta nella mattinata di lunedì 12 aprile in un appartamento di via Quintilio Varo a Tivoli, comune in provincia di Roma. Due persone sono state ritrovate senza vita: un ragazzo di soli 18 anni ed un uomo di 44, entrambi di origine egiziana. Secondo quanto ricostruito, come riporta la redazione locale de Il Corriere della Città, i due, insieme ad un giovane di 25 anni, avevano organizzato una brace tra amici all’interno dell’abitazione. Dopo aver utilizzato il braciere a carbonella per cucinare, probabilmente con l’intenzione di scaldarsi per la notte, hanno deciso di lasciarla accesa. Purtroppo le esalazioni da monossido di carbonio hanno ucciso il 18enne ed il 44enne nel sonno. Gravemente intossicato, invece, il 25enne.

Presso l’appartamento, nella mattinata di lunedì sono intervenuti gli operatori sanitari del 118, che non hanno potuto far nulla per le vittime. Il 25enne è stato, invece, trasportato d’urgenza in ospedale, dove ora si trova ricoverato in gravi condizioni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Trovato cadavere di un anziano morto da 20 giorni ad Ancona
Carabinieri (Shjmira – Adobe Stock)

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Tivoli, intervenuti sul posto insieme ai soccorsi. I militari dell’Arma dovranno, difatti, chiarire la dinamica dei fatti e confermare eventualmente le prime ricostruzioni.