Attrice arrestata per una foto in intimo col figlio su Instagram

La nota influencer ghanese Akuapem Poloo è condannata a tre mesi di carcere per aver pubblicato sulla rete “un’immagine scandalosa”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosemond Alade Brown (@akuapem_poloo)

LEGGI ANCHE >>> Vasto incendio in chiesa: 40 vigili del fuoco per domare la fiamme – FOTO

La nota attrice ghanese Rosemond Brown, meglio nota sul web come Akuapem Poloo, è stata arrestata per aver condiviso “contenuti scandalosi” su Instagram. A riferirlo è la BBC: il tribunale di Accra, capitale del Ghana, ha condannato la donna a tre mesi di carcere per aver pubblicato sul web una foto in intimo con suo figlio. La foto, pubblicata lo scorso luglio in occasione del settimo compleanno del bambino, ritrae la donna accovacciata accanto al figlio. A seguire i dettagli.

La decisione del tribunale: tre capi d’accusa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosemond Alade Brown (@akuapem_poloo)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Terrore nello studentato: ragazzo di 24 anni ritrovato impiccato

Nell’immagine Rosemond Brown è in intimo, con il seno scoperto e nascosto dai lunghi capelli. Il post incriminato dedicato al figlio, ora rimosso dal social, era incorniciato dalla didascalia: “Qui nuda, davanti a te come sette fa: quando sei nato. Se mi dovessi vedere nuda non mi ignorare e ricordati di me che ti ho dato alla luce.” La foto è diventata virale e, rimbalzando sui social networks, ha scatenato una viva reazione negativa tra i navigatori delle piattaforme social. Divenuto in breve tempo incontrollabile, l’evento ha costretto l’attrice a scusarsi con l’utenza del web, prima di ricevere la convocazione della polizia locale per l’interrogatorio.

L’organizzazione non governativa Child rights international ha insistito per avviare il processo. In tribunale, la donna è stata giudicata colpevole di tre capi d’accusa: pubblicazione di materiale osceno, violenze domestiche e lesione della privacy e dell’integrità psicofisica del figlio. L’arresto di Akuapem Poloo è avvenuto lo scorso mercoledì. Il processo era stato rinviato per l’attesa dell’esito del suo test di gravidanza, risultato negativo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosemond Alade Brown (@akuapem_poloo)

I sostenitori chiedono l’immediato rilascio dell’attrice: la richiesta sta spopolando tramite l’hashtag Twitter #FreeAkuapemPoloo. Tra loro c’è anche Sarkodie: il rapper ghanese ha condannato fermamente la decisione del tribunale.

Fonte BBC